Amber Heard sosterrà la sua testimonianza “fino al giorno della sua morte”

0

Amber Heard sosterrà la testimonianza resa nel processo per diffamazione contro Johnny Depp fino al suo “giorno di morte”.

Il 1 giugno, dopo un processo di sei settimane, i Pirati di l’attore caraibico ha vinto la sua causa per diffamazione contro la sua ex moglie, con la giuria che ha ritenuto Heard responsabile di aver diffamato Depp in un editoriale del Washington Post del 2018.

Affrontando il processo in un’intervista a NBC News, che andato in onda su TODAY martedì, la Heard ha risposto alle accuse di aver mentito sul banco dei testimoni, dicendo: “Fino al giorno della mia morte, rimarrò fedele ad ogni parola della mia testimonianza”.

Quando l’intervistatrice Savannah Guthrie ha detto che gli avvocati di Depp hanno accusato Heard di non essersi mai presa la responsabilità di ciò che è accaduto durante il loro matrimonio, ha risposto: “Ho fatto e detto cose orribili e deplorevoli durante la mia relazione, mi sono comportata in modo orribile , modi quasi irriconoscibili per me stesso, ho così tanto rammarico. (Ho) parlato liberamente, apertamente e volontariamente di quello che ho fatto… Era brutto e poteva essere molto bello. Era molto, molto tossico. Siamo stati terribili a a vicenda. Ho commesso molti errori, ma ho sempre detto la verità.”

L’attrice di Aquaman ha definito il processo “la cosa più umiliante e orribile che abbia mai passato” e ha confessato di essersi sentita “meno che umana” durante quelle sei settimane. Ha detto a Guthrie che capisce perché le persone potrebbero non provare simpatia per gli ex, che si sono sposati tra il 2015 e il 2016.

“Non incolperei la persona media per aver guardato questo e come è stato trattato e non pensare che siano i marmocchi di Hollywood al loro peggio”, ha affermato.

Guthrie ha anche spinto Heard ad affrontare le registrazioni audio riprodotte durante il processo in cui ha ammesso di aver iniziato a litigare con Depp. Ha insistito sul fatto che le clip erano state modificate in modo che gli ascoltatori non ascoltassero il contesto completo e ha aggiunto: “Quando la tua vita è a rischio, ti prenderai la colpa per cose di cui non dovresti prenderti la colpa”.

Depp ha ricevuto 10,4 milioni di dollari (8,6 milioni di sterline) come risarcimento dei danni. La giuria ha anche stabilito che Depp ha diffamato Heard per uno dei tre conteggi relativi a una dichiarazione rilasciata dal suo ex avvocato e che le sono stati assegnati $ 2 milioni (£ 1,6 milioni).

L’intervista di Heard continua su OGGI mercoledì e andrà in onda venerdì in uno speciale di Dateline della durata di un’ora.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.