James Gunn prende in giro un membro del cast misterioso in Guardiani della Galassia 3

0

James Gunn ha anticipato che una stella misteriosa apparirà in ‘Guardians of the Galaxy Vol. 3’.

Il regista 55enne ha confermato venerdì (05.06.22) sera che le riprese per l’ultima puntata della serie sono terminate mentre ha spiegato che Zoe Saldana era scomparsa dalle sue spalle- foto delle scene perché l’unico che ha con lei includeva anche la sua misteriosa co-protagonista.

Condividere una foto di se stesso mentre ride con Chris Pratt, Pom Klementieff, Karen Gillan, Dave Bautista e i suoi fratello Sean Gunn, ha scritto: “E questo è un involucro di immagine sulla trilogia dei Guardiani della Galassia.

“Adoro questa fantastica troupe del cast, il loro bellissimo talento e le anime gentili. Sono un essere umano fortunato ad averli in viaggio con me per quasi un decennio.

“E sì, Zoe era con noi, ma l’unica foto che ho con lei ha un attore non annunciato con noi! “

James in precedenza aveva ammesso che c’era stata “molta tristezza” sul set del film – la cui uscita è prevista per maggio 2023 – perché tutti sapevano che era la loro ultima uscita.

Un utente di Twitter ha chiesto: “Mr Gunn, come sono le vibrazioni sul set?”

In risposta, James ha twittato: “Sinceramente sono fantastici, adoro questo cast e la troupe, ma c’è anche molta tristezza e lacrime quasi quotidiane sapendo che questo è l’ultimo film dei Guardiani per la maggior parte di noi. #gotgvol3.”

Il regista aveva precedentemente ammesso che era “un po’ spaventoso” finire la saga.

Ha detto: “Voglio solo essere vero ai personaggi, alla storia e dare alle persone la conclusione che meritano per la storia… È sempre un po’ spaventoso; sto facendo del mio meglio.”

The ‘Suicide Squad ‘ il regista ha anche promesso che il film sarà “grande” e “diverso” da quello che la gente potrebbe pensare che sarà.

Ha detto: “È grande; è così, così grande e oscuro e diverso da quello che la gente potrebbe aspettarsi che sia.”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.