Shawn Levy prende in giro la violenza “hardcore” in Deadpool 3

0

NOTIZIA

14 dicembre 2022

Edicola

Shawn Levy ha promesso che ci sarà violenza “hardcore” in “Deadpool 3”.

Il regista 54enne è stato incaricato di dirigere il film che integra “Merc with a Mouth” di Ryan Reynolds nel Marvel Cinematic Universe (MCU) e ha promesso che nessuna delle carneficine dei film precedenti sarà assente nel ultimo progetto.

Shawn ha detto a Collider: “Stiamo scrivendo, riscrivendo, sviluppando, preparando ‘Deadpool’ ogni giorno ormai.

“È un vero spasso ridere ogni giorno. È così delizioso ascoltare e scrivere e inventare queste scene in cui le persone parlano solo male. E la violenza è nella tua faccia e hardcore, ed è proprio un ‘Deadpool’ film.”

Levy ha confermato che è probabile che le riprese del film inizieranno a maggio 2023 e ha spiegato che il coinvolgimento del Wolverine di Hugh Jackman ha contribuito al suo godimento del film.

Il regista, che ha lavorato con Ryan in ‘Free Guy’ e ‘The Adam Project’, ha dichiarato: “Mi sto divertendo così tanto, e non sono ancora arrivato al piano delle riprese.

“Devo dire che lo sviluppo di un film di ‘Deadpool’ è una delle esperienze creative più divertenti della mia vita perché non è solo perché è classificato come R. È perché è così pieno di autoconsapevolezza, e questo rende la scrittura molto, molto divertente in un modo che è unico per il franchise.”

L’uscita del film è prevista per il 2024 e Shawn ha confermato che avrebbe avuto più “effetti visivi” come risultato della mossa dell’MCU, ma ha sottolineato che sia lui che Ryan intendono mantenere gli aspetti “grintosi” del franchise.

Ha detto: “La verità è che più un film è pesantemente digitalizzato in CG, più tempo è necessario per la post-produzione. Ma ovviamente è il primo film di ‘Deadpool’ nell’MCU. Non mancheranno gli effetti visivi.

“Ma è anche una priorità per Ryan e me mantenere ‘Deadpool’ crudo, grintoso, radicato nei modi in cui quei film sono stati e che tutti noi amiamo”.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.