Il principe Harry accusa l’ufficio stampa reale di far trapelare il piano per la proposta di trasferimento in Canada

0

Il principe Harry ha accusato i membri dell’ufficio stampa reale di aver fatto trapelare una lettera alla stampa riguardante una proposta di trasferimento in Canada.

Durante l’episodio cinque della serie di documentari Netflix, intitolata Harry & Meghan, il reale britannico ha affermato che qualcuno ha rivelato una corrispondenza privata tra lui e suo padre, ora re Carlo III, relativa al desiderio suo e di sua moglie Meghan, duchessa del Sussex di trasferirsi nel nord America.

“Il pezzo chiave di quella storia che mi ha reso consapevole che il contenuto della lettera tra me e mio padre era trapelato era che eravamo disposti a rinunciare ai nostri titoli del Sussex. Quello era il regalo”, ha detto. “Ero tipo, ‘Wow, la nostra storia, la nostra vita è stata letteralmente presa da sotto di noi.'”

Harry ha insistito sul fatto che l’idea di trasferirsi in Canada era stata menzionata solo nelle lettere con suo padre.

I rappresentanti della famiglia reale non hanno ancora risposto all’accusa.

Harry e Meghan si sono dimessi da membri anziani della famiglia reale all’inizio del 2020 e alla fine si sono stabiliti in California.

Inoltre, la coppia ha sostenuto di aver informato la regina Elisabetta II dei loro piani, nonostante gli articoli “clickbait” suggerissero diversamente.

“Questa idea che presumibilmente ho accecato mia nonna non è mai accaduta. Ho così tanto rispetto per lei”, ha detto Harry, a cui il 41enne ha continuato: “Questo va avanti da mesi e mesi”.

Altrove, Harry ha sottolineato la misoginia nei media dopo che Meghan è stata ampiamente incolpata per la coppia che ha lasciato il Regno Unito

“È stata una mia decisione; non ha mai chiesto di andarsene”, ha aggiunto. “Sono stato io a vederlo di persona. Questa è la misoginia al suo meglio.”

Il secondo volume di Harry & Meghan è ora disponibile per lo streaming su Netflix.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.