Jacob Batalon sta “facendo le sue cose” fuori dall’MCU

0

Jacob Batalon è felice di fare le sue “cose” al di fuori del Marvel Cinematic Universe (MCU).

L’attore 25enne è famoso per aver interpretato Ned Leeds nella trilogia di “Spider-Man” diretta da Jon Watts, ma Jacob è filosofico riguardo al suo futuro nell’MCU.

Alla domanda sulla possibilità di lavorare con un regista diverso nel franchise, Jacob – che ha recitato nella trilogia insieme a Tom Holland e Zendaya – ha detto a Collider: “Onestamente, non ci penso molto.

“Sento che ci stiamo davvero muovendo in modi in cui non speriamo davvero che accada. Non che sia brutto, sento solo che non stiamo davvero anticipando un altro film.

“Mi sento come se stessimo facendo tutti le nostre cose. Ma ancora una volta, qualunque cosa accada, succede.”

Jacob in precedenza aveva affermato di essere “cresciuto” durante il suo periodo sotto i riflettori.

L’attore ha ammesso di essere diventato “molto più sicuro di sé” negli ultimi anni.

Disse: “Mi comporto in modo diverso.

“Prima, non ero sicuro di come operare davvero in una conferenza stampa [or] sul set. Ero molto incerto su molte cose. Ma ora che sono pienamente coinvolto, penso di essere diventato molto più sicuro di me e non ho paura di dire quello che penso.

“Immagino di essere cresciuto nel senso che mi sono formato opinioni migliori sul mio punto di vista del mondo.”

La star di Hollywood ha anche detto che potrebbe abbandonare il franchise di “Spider-Man” a testa alta.

Ha spiegato: “Abbiamo iniziato tutti molto ingenui e insicuri di cosa ci riservasse il futuro.

“Potrei parlare a nome di tutti noi: abbiamo realizzato tutto ciò che volevamo fare con i film e gli archi dei nostri personaggi. Penso che possiamo assolutamente andarcene sapendo che tutto è finito in modo soddisfacente”.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.