Hellblade: Senua’s Sacrifice – Recensione

0

Hellblade: Senua’s Sacrifice, un sacrificio che ne vale la pena. Scopriamo il nuovo gioco di Ninja Theory, creatori di DmC e Heavenly Sword.

1Hellblade: Senua’s Sacrifice

Ninja Theory ha fatto un lancio senza il paracadute. I creatori di giochi come Heavenly Sword o Enslaved passano a uno sviluppo più indipendente con un videogioco in cui si giocano tutto. In questa recensione di Hellblade: Senua’s Sacrifice ti raccontiamo se questo viaggio vale la pena d’essere intrapreso, ma possiamo anticipare che ci troviamo davanti a qualcosa di unico, e di una bellezza stupefacente. Due pregi ormai diventati rari.

Abbiamo seguito da vicino lo sviluppo di Hellblade: Senua’s Sacrifice per diversi motivi. Non vogliamo annoiarvi, quindi lo racconteremo in breve, ma dobbiamo menzionarlo perché è importante per la recensione.

Il primo era meramente personale (del redattore), ed è l’interesse che da sempre accompagna i giochi di Ninja Theory. Il secondo è il tentativo dello studio di creare un importante paradigma nell’industria. Dopo anni di lavoro per conto terzi con diversi editori, questo progetto lo hanno creato in modo indipendente. In una rischiosa scommessa, il team britannico finanzia e distribuisce il proprio progetto in un salto della fede senza alcuna sicurezza. Può essere una manovra decisamente furba se avrà successo, o una decisione che metterebbe a rischio l’intero studio, e scatenerebbe la sempre più folta schiera dei commentatori col senno di poi.

Il fatto è che per un progetto di queste caratteristiche volevano cercare un terreno in cui si sentissero abbastanza comodi da rendere più sopportabile il rischio che avrebbe generato lo sviluppo ed i risultati. Per farlo hanno scelto Hellblade: Senua’s Sacrifice, che raccoglie tutto ciò che finora li ha fatti diventare uno degli studi più riconosciuti dell’industria dei videogiochi. E questo, ai nostri occhi, è un bene.

Hellblade: Senua’s Sacrifice

È facile vedere elementi di Enslaved o di Heavenly Sword in questo Hellblade: Senua’s Sacrifice, meno evidenti gli apporti da DmC che è fino ad ora il loro lavoro meno riconoscibile, anche se col passare del tempo è comunque notevole. Ma il viaggio di questa folle eroina ha comunque una propria personalità. È un misto d’azione e avventure che mette alla prova le emozioni del giocatore e la protagonista, ma che nel contenuto giocabile ha abbastanza elementi positivi da essere raccomandato ai fan del genere.

Indietro

Hellblade: Senua’s Sacrifice

29,99 €
Hellblade: Senua’s Sacrifice
9.1
Giocabilità8.5 /10
Grafica10.0 /10
Sonoro10.0 /10
Divertimento8.0 /10

Pro

  • Storia rischiosa e ben scritta.
  • Storia in crescendo che ti incolla allo schermo.
  • Qualità audiovisiva eccelsa.
  • Combattimenti viscerali che sono una gioia per gli occhi.
  • La sensazione che la giocabilità sia a completo servizio della storia.

Contro

  • Puzzle non troppo vari e un po’ semplici.
  • Con altri tipi di nemici i combattimenti sarebbero stati migliori.
  • Alcuni giocatori lo considereranno troppo lineare, senza margine per l’esplorazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.