Lo show sulla salute mentale del principe Harry e di Oprah Winfrey fissa la data della prima

0

La docuserie sulla salute mentale del principe Harry e di Oprah Winfrey debutterà su Apple TV+ il 21 maggio.

Il nuovo show, The Me You Can’t See, debutterà due mesi dopo l’intervista bomba di Oprah sulla CBS con il reale britannico e sua moglie, Meghan, duchessa del Sussex, durante la quale si sono aperti sulle loro lotte con la loro salute mentale tra le dispute con la stampa britannica e i membri delle loro famiglie.

In un comunicato stampa che annuncia la data della première, il magnate della TV statunitense ha detto: “Ora più che mai, c’è un bisogno immediato di sostituire la vergogna che circonda la salute mentale con saggezza, compassione e onestà. La nostra serie mira ad accendere quella conversazione globale”

Il principe Harry ha aggiunto: “Siamo nati in vite diverse, cresciuti in ambienti diversi, e di conseguenza siamo esposti a esperienze diverse. Ma la nostra esperienza condivisa è che siamo tutti umani.”

Il 36enne, che aveva solo 12 anni quando ha perso sua madre, la principessa Diana in un incidente d’auto, ha continuato a dire: “La maggior parte di noi ha qualche forma di trauma irrisolto, perdita o dolore, che si sente – ed è – molto personale”.

“Eppure l’anno scorso ci ha mostrato che siamo tutti insieme in questo, e la mia speranza è che questa serie mostri che c’è potere nella vulnerabilità, connessione nell’empatia e forza nell’onestà”

La serie di documentari, che è co-creato e prodotto esecutivo da Oprah e Harry, sarà caratterizzato da nomi famosi discutendo le loro lotte di salute mentale, tra cui Lady Gaga e Glenn Close, così come i veterani NBA DeMar DeRozan e Langston Galloway.

I produttori dello show hanno anche collaborato con esperti e organizzazioni per aiutare a far luce sui diversi modi di trattare i problemi di salute mentale.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.