Microsoft torna sul Cross-Play PS4 Xbox One

0
Microsoft afferma di aver fatto tutto il necessario per far diventare realtà il cross-play tra PlayStation 4 e Xbox One. Ora la palla passa a Sony.

Agostino Simonetta, responsabile del programma [email protected] in Europa, ha dichiarato in un’intervista per Eurogamer l’assoluta volontà da parte di Microsoft ad offrire il cross-play tra Xbox One e PlayStation 4.

Durante l’intervista afferma che Microsoft ha già pronta la tecnologia necessaria e che tutto, in questo momento, è ridotto a semplici tramiti politici r di licenze. Inoltre, conferma che non sarà un obbligo, ogni sviluppatore potrà decidere se farne uso o meno. Senza andare troppo lontano, Simonetta crede che sarà Psyonix, con il suo Rocket League, ad offrire per primo questa possibilità.

Xbox One Sony

Come piattaforma non forzeremo a realizzare lanci di alcun tipi, saranno gli sviluppatori ad includere questa funzionalità quando saranno pronti a farlo”, spiega Agostino Simonetta. Quando gli è stato della possibilità di gioco online tra PlayStation 4 e Xbox One il direttore di sviluppo indipendente [email protected] ha risposto: “Ovviamente siamo pronti. Qualsiasi gioco voglia includere il cross-play tra piattaforme, o anche qualsiasi annuncio futuro che lo desideri, potrà includere tale opzione e averne i vantaggi. Noi siamo pronti”.

In questo modo, Simonetta reitera ancora una volta la volontà di Microsoft, cosa a cui Sony ha risposto qualche giorno fa senza però arrivare a una conclusione. “L’unica cosa che possiamo dire è che abbiamo fatto la nostra parte, e che qualsiasi azienda lo desideri, sarà la benvenuta e saremmo lieti di farli unire a noi”, conclude Simonetta.

Via|Eurogamer

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.