The Witcher 3, secondo lo studio c’è una piccola differenza tra 900p e 1080p

0
L’atteso RPG The Witcher 3, sviluppato da CD Projekt RED, arriverà in Full HD su PlayStation 4, mentre su Xbox One potrebbe arrivare a 900p.

The Witcher 3: Wild Hunt è stato protagonista di un nuovo evento in cui l’atteso RPG dello studio polacco CD Projekt Red si è lasciato intravedere nelle tre versioni su cui giungerà al mercato. Sebbene il PC si presenti come la piattaforma che mostra il compartimento tecnico più vistoso per la nuova avventura di Geralt di Rivia, lo studio polacco ha dichiarato durante l’evento che ci saranno differenze tra le versioni PlayStation 4 e Xbox One.

The Witcher 3

CD Projekt RED di sta prendendo i mesi fino al lancio del gioco non solo per ottimizzare il titolo su tutte le piattaforme, ma anche per cercare di raggiungere una risoluzione a 1080p anche sulla console Microsoft, versione che fino ad ora gira a 900p. «È semplice. The Witcher 3 è semplicemente un buon gioco, indipendentemente dalla piattaforma in cui lo si gioca», ha dichiarato Michal Krzeminski circa il dibattito sulle risoluzioni nelle diverse console.

Ciò nonostante, il Senior Art Producer di The Witcher 3 ha puntualizzato durante l’evento che anche se «Il gioco è stato mostrato su tre piattaforme – PlayStation 4, Xbox One e PC – abbiamo notato che esiste una piccola differenza tra i 1080p e i 900p per quanto riguarda l’esperienza di gioco attuale. Questi numeri sono solo numeri, l’avventura e le emozioni che trasmette sono ciò che davvero ha importanza», ha concluso Michal.

The Witcher 3: Wild Hunt arriverà il prossimo maggio su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Via|GamingBolt

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.