Dragon Ball Super 1×27 – Recensione

0
Il capitolo 1×27 di Dragon Ball Super è finalmente andato in onda. Ecco tutto ciò che è successo nel nuovo capitolo nella nostra recensione.

Il capitolo 27 di Dragon Ball Super si è concluso e abbiamo potuto vedere il combattimento tra Vegeta e Freezer. Questo capitolo segna anche il finale della saga La Resurrezione di F e l’inizio della nuova saga che avverrà in corrispondenza della messa in onda della puntata della prossima settimana.

Come abbiamo potuto vedere la scorsa settimana, Vegeta è arrivato ad aiutare Goku e ora è il suo turno di affrontare Freezer. In Dragon Ball Super, proprio come nel film, Freezer cerca di uccidere Crilin durante il tentativo di quest’ultimo di dare al Sayan un fagiolo magico. Ma Vegeta devia l’attacco e uccide invece Sorbe. Nel film originale la morte di Sorbet è molto più violenta rispetto alla versione che si vede in Dragon Ball Super.

Dragon Ball Super Capitolo-27

Banpresto - Figurine Dragon Ball Z - Son Goku Super Sayan Master Piece 25cm - 3296580328932

by Banpresto [Banpresto]
Rank/Rating: 425628/-
Price: EUR 244,22

La serie TV non mostra nemmeno i tentativi di Freezer di convincere Vegeta a passare al lato oscuro, per dirlo in qualche modo. Nella serie semplicemente si odiano a vicenda, il che ha parecchio senso se teniamo conto che è stato proprio Freezer a uccidere la maggior parte dei Sayan nella galassia.

È allora che Vegeta mostra il suo vero potere, dimostrando che anche lui può trasformarsi un Super Sayan e adottare il colore azzurro. È interessante anche il fatto che Goku spiega il modo in cui Vegeta è riuscito a diventare Super Sayan God Super Sayan (Cappelli azzurri). Diversamente da Goku, Vegeta non ha avuto bisogno dell’aiuto degli altri Sayan per diventare un Dio. È stato capace di raggiungere quello stadio grazie alla sola forza di volontà. Vegeta si allenava sotto gli ordini di Whis quando Goku ancora non era nel pianeta Bills (mesi prima che Goku arrivasse). Così finalmente abbiamo avuto la spiegazione del come Vegeta è arrivato a potenziarsi così tanto.

La lotta tra Vegeta e Freezer in Dragon Ball Super è eccitante, più contundente e personale rispetto a quella vista nel film La Resurrezione di F. È un peccato che il combattimento tra i due sia interrotto così bruscamente e non si prenda ancora un po’ di tempo.

Dopo la netta vittoria di Vegeta, Freezer decide di far esplodere la Terra. Non ci sono molti cambiamenti, ma vediamo come alcuni dei nostri personaggi più amati scompaiono, parliamo di C-18, Boo, Pan e gli altri amici di Goku che si trovano sulla Terra.

Fortunatamente Whis possiede la capacità di tornare indietro nel tempo e di proteggere gli amici di Goku, dando a Vegeta una seconda chance di eliminare Freezer appena prima che faccia scomparire la Terra. Così, Goku diventa Super Sayan Blu e uccide Freezer ancora una volta col proprio Kamehameha.

La fine del capitolo 1×27 di Dragon Ball Super ci mostra la normalità della festa a cui è presente anche Junior, di cui non vediamo però la resurrezione con le sfere del drago.

La prossima settimana avrà inizio l’attesissima saga di Champa in Dragon Ball Super. Stavolta sarà materiale totalmente nuovo, che è proprio ciò che aspettavamo dall’inizio di questa serie.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.