Il principe Harry afferma che la famiglia reale “mentisce per proteggere” il principe William

0

NOTIZIA

12 dicembre 2022

Edicola

Il principe Harry ha clamorosamente affermato che l’istituzione della famiglia reale è “felice di mentire per proteggere” suo fratello, il principe William.

Nel trailer del secondo volume della docuserie Netflix Harry & Meghan, il reale britannico si è espresso contro il presunto “gaslighting istituzionale” avvenuto prima che lui e sua moglie Meghan, duchessa del Sussex, lasciassero il Regno Unito per la California nel 2020.

“Non sono stata data ai lupi, sono stata data in pasto ai lupi”, ha detto Meghan in una testimonianza, prima che un commentatore affermasse che l’istituzione della famiglia reale stava “reclutando attivamente persone per diffondere disinformazione” sulla coppia.

“Erano felici di mentire per proteggere mio fratello, ma non sono mai stati disposti a dire la verità per proteggere noi”, ha dichiarato Harry clamorosamente.

Il trailer si concentra sulla decisione della coppia di fare un passo indietro come reali lavoratori senior e trasferirsi in California per crescere il figlio di tre anni Archie e la figlia di 18 mesi Lilibet, con filmati che mostrano Harry sul “volo della libertà” da Londra. .

“Volevano solo essere liberi, volevano essere liberi di amare ed essere felici. L’ho applaudito”, ha detto il regista Tyler Perry.

Parlando della loro decisione di andarsene, Meghan ha dichiarato: “Ci ha dato la possibilità di creare quella casa che avevamo sempre desiderato” e Harry ha aggiunto: “Ho sempre pensato che questa fosse una lotta per cui valeva la pena combattere”.

Il primo volume di Harry & Meghan è stato pubblicato la scorsa settimana. È stato un successo di ascolti per Netflix, ma la coppia è stata criticata, con molte persone che insistono sul fatto che la docuserie è in contrasto con la loro ricerca della privacy.

In risposta, l’addetto stampa globale della coppia, Ashley Hansen, ha dichiarato al New York Times: “La loro dichiarazione che annuncia la loro decisione di fare un passo indietro non menziona nulla della privacy e ribadisce il loro desiderio di continuare i loro ruoli e doveri pubblici. Qualsiasi suggerimento altrimenti parla di una chiave punto di questa serie. Stanno scegliendo di condividere la loro storia, alle loro condizioni, eppure i tabloid hanno creato una narrazione completamente falsa che permea la copertura della stampa e l’opinione pubblica. I fatti sono proprio di fronte a loro “.

Giovedì uscirà il secondo volume di Harry & Meghan.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.