Square Enix promette tempo di gioco extra gratuito per quelle lunghe code di Final Fantasy 14 Endwalker

0

Il produttore e regista di Final Fantasy 14, Naoki Yoshida, ha promesso di risarcire i giocatori sette giorni di tempo di gioco gratuiti dopo un fine settimana di disconnessioni e lunghe code.

In un blog pubblicato oggi, Yoshida ha affermato che le code congestionate del server sono persistite dall’inizio del periodo di accesso anticipato di Endwalker, riconoscendo che è stata “la causa di molti inconvenienti per il nostro Giocatori”.

“Attualmente, tutti i mondi di tutte le regioni hanno raggiunto il limite di accesso per periodi di tempo estremamente lunghi e la progressione delle code di accesso è stata notevolmente rallentata”, ha spiegato. “In tutto il servizio FFXIV nel suo insieme, il numero di accessi simultanei ha raggiunto il limite hardware e, di conseguenza, l’accesso ha richiesto un tempo estremamente lungo, specialmente durante le ‘ore di punta’ quando tendiamo a vedere un aumento dell’attività dei giocatori. Per questo, sono veramente dispiaciuto.

“Considerando che stiamo chiedendo ai giocatori di aspettare in coda per periodi di tempo estremamente lunghi e la situazione in corso che rende difficile giocare normalmente, abbiamo deciso che durante il rilascio ufficiale di Endwalker il 7 dicembre, garantiremo 7 giorni di tempo di gioco gratuito a tutti i giocatori che possiedono la versione completa del gioco e hanno un abbonamento attivo”, ha aggiunto. “Questo include anche i giocatori che stanno attualmente giocando sul periodo di gioco gratuito di 30 giorni incluso al momento della registrazione della versione completa del gioco e di quelli con più account.”

Yoshida ha inoltre aggiunto che potrebbe essere assegnato ulteriore tempo di gioco gratuito “a seconda di ulteriori sviluppi sulla situazione della congestione”.

Il post al ha così dettagliato le ore di punta per i server del gioco e spiegato diversi codici di errore che potrebbero affliggere alcuni giocatori, specialmente dopo lunghe code di accesso.

Square Enix ha avvertito i giocatori di Final Fantasy 14 che ci sarebbero state lunghe code prima dell’accesso anticipato periodo e rilascio della nuova espansione Endwalker, dopo aver visto una congestione simile all’inizio dell’anno a causa di un massiccio aumento della sua base di giocatori , molti dei quali tornerà per Endwalker.

L’editore ha riconosciuto che a causa della carenza globale di semiconduttori, Square Enix non è stata in grado di aggiungere nuovi mondi, il che significa lunghi tempi di attesa poiché i mondi attuali raggiungono il massimo capacità.

Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.