Warzone 2.0 blocca i giocatori che non possiedono Modern Warfare 2

0

Se cliccate su un link ed effettuate un acquisto, potremmo ricevere una piccola commissione. Leggi la nostra politica editoriale.

“Qualcun altro ha riscontrato questo problema e/o conosce una soluzione?”

I giocatori di Warzone 2.0 hanno scoperto un bug che, a quanto pare, li blocca dal gioco free-to-play a meno che non siano in possesso di Modern Warfare 2.

Mentre il problema è stato postato sulla comunità subreddit del gioco all’inizio di questa settimana e sembra essere stato risolto per alcuni, altri stanno ancora aggiungendo – e votando – il post, suggerendo che il problema non è ancora stato risolto. Al momento in cui scriviamo, non c’è stata alcuna comunicazione ufficiale da parte di Infinity Ward o Raven Software.

Eurogamer Newscast: Dovreste sbirciare i leak di Pokémon Scarlet e Violet?

“Da ieri, ho giocato probabilmente circa sei partite di Warzone 2.0 senza alcun problema”, ha commentato u/Unf0cused (grazie, NME).

“Ora quando provo a giocare, quando clicco su ‘Battle Royale Solos’ mi appare la finestra ‘Acquista Modern Warfare II per avere accesso a tutto’ (ho provato anche le altre varianti di BR con lo stesso risultato). Ho riavviato il gioco e il PC, ma non è servito. Qualcun altro ha riscontrato questo problema e/o conosce una soluzione?”

Si pensa che il colpevole possa essere il launcher condiviso del gioco, ma senza una conferma ufficiale da parte degli sviluppatori, al momento si tratta solo di speculazioni. È anche un po’ confuso il fatto che i problemi sembrano riguardare soprattutto i giocatori che hanno già diverse partite all’attivo.

È interessante notare che il problema non riguarda solo i giocatori che non possiedono ancora Modern Warfare 2; secondo quanto riportato da , alcuni poster, “anche i proprietari hanno lo stesso problema”

Abbiamo contattato Infinity Ward e Raven Software per saperne di più e vi aggiorneremo non appena avremo notizie.

Il lancio di Call of Duty Warzone 2.0 è stato un successo clamoroso solo in base alle statistiche dei giocatori. Ma non è stato tutto rose e fiori, come ci ha riassunto Ishraq all’inizio di questa settimana.

I giocatori hanno riscontrato una serie di problemi, dal crash del client all’impossibilità di scaricare il gioco, e il client Battle.Net di Activision Blizzard ha disabilitato i download ieri sera in America e in Europa. All’inizio della giornata, i giocatori di Warzone si sono rivolti a Reddit per si sono lamentati del fatto che il battle royale attualmente vieta ai giocatori di rientrare nelle partite quando vengono disconnessi, il che è particolarmente frustrante per i giocatori della DMZ.

Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.