The Elder Scrolls Online: Il DLC Firesong è ora disponibile per i giocatori di console

0

Se cliccate su un link ed effettuate un acquisto, potremmo ricevere una piccola commissione. Leggi la nostra politica editoriale.

The Elder Scrolls Online: DLC Firesong
ZeniMax

The Elder Scrolls Online: Il DLC Firesong è finalmente arrivato per i giocatori di console

Pur arrivando con un po’ di ritardo rispetto al suo fratello per PC, questo nuovo contenuto scaricabile sulla storia permette ai giocatori di esplorare “l’indomita isola di Galen, l’isola più occidentale dell’arcipelago di Systres”, dove i giocatori possono “immergersi in profondità nella vita e nella cultura dei druidi, e combattere per difendere Tamriel dalle minacce interne”

The Elder Scrolls Online: Trailer del gameplay di Firesong.

“In The Elder Scrolls Online: Firesong, i giocatori potranno finalmente affrontare il Signore Ascendente e concludere l’avventura di un anno di Legacy of the Bretons”, spiega il team

Il DLC Firesong non ha costi aggiuntivi per i membri di ESO Plus ed è disponibile separatamente per l’acquisto per i non membri attraverso il Crown Store del gioco. Viene rilasciato insieme all’aggiornamento 36 che introduce la localizzazione in cinese semplificato, oltre a una “serie di modifiche al bilanciamento, correzioni di bug e nuove funzionalità”, tra cui la possibilità di posizionare marcatori di bersaglio unici sui nemici e un’opzione di accessibilità text-to-speech.

Dopo la notizia di settembre che Google sta staccando la spina al suo servizio di cloud gaming Stadia all’inizio del prossimo anno, Bethesda ha confermato che tutti i giocatori di Elder Scrolls Online che utilizzano la piattaforma possono trasferire i loro account e i loro progressi su PC.

“Dopo la notizia della chiusura di Stadia”, ha scritto la società in una comunicato condiviso su Twitter, “Bethesda Softworks e ZeniMax Online Studios hanno discusso i prossimi passi per i nostri giocatori di Elder Scrolls Online Stadia e apprezziamo la vostra pazienza”

Questo segue mosse simili da parte di altri editori, come Ubisoft ha anche confermato che stava lavorando per consentire ai giocatori di portare i loro acquisti di giochi Stadia su PC tramite Ubisoft Connect.

Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.