Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, 1080p su PS4, 900 su Xbox One

0
L’atteso gioco d’azione/infiltrazione Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, sviluppato da Hideo Kojima, girerà a 60fps su entrambe le piattaforme di nuova generazione.

Il primo settembre verrà finalmente rilasciato l’attesissimo Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, senza dubbio uno dei videogiochi star di questo fine 2015, e oggi Kojima Productions ha comunicato ufficialmente le risoluzioni a cui girerà il videogioco sulle varie piattaforme, oltre ad aver offerto alcuni paragoni tra le versioni.

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

La tabella che accompagna la notizia è piuttosto chiara, ma ti anticipiamo che Metal Gear Solid V: The Phantom Pain su PlayStation 4 girerà a 1080p e 60 fps, su Xbox One invece girerà a 900p nativi e 60 fps. Le versioni per le console della scorsa generazione invece funzioneranno entrambe a 720p e 30 fps.

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

La versione per PC però si spingerà ancora oltre, raggiungendo un massimo di 3840×2160, che vale a dire 4K e un massimo frame rate di 60 fps nel caso in cui il nostro computer soddisfi i requisiti minimi per Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.