Tre consigli per migliorare il tuo putting in Mario Golf: Super Rush

0

Stai correndo per il campo come un pollo senza testa senza essere in grado di affondare una palla? Non preoccuparti, oggi abbiamo qualche piccolo trucco per aiutarti a diventare il Tiger Woods del Regno dei Funghi.

Grazie a questo articolo di Screenrant, si dettagliano tre semplici passi che possiamo prendere in considerazione per migliorare i nostri risultati nel famoso gioco dell’idraulico, concentrandosi anche sul putting, la parte del golf in cui la palla non vola più.

  • 1. Scegliere il putt giusto

I golfisti possono scegliere tra putt lunghi, medi e corti premendo il pulsante di direzione sinistro del loro controller. I putt corti hanno la potenza più debole, ma sono meglio usati quando sono vicini alla buca. I putt lunghi sono i più potenti e utili quando sono sul bordo del green, ma a causa della loro maggiore potenza, i giocatori possono eccedere con essi. Inoltre, non aver paura di fare un putt corto con il pulsante direzionale corretto quando sei vicino alla buca. È più debole ma meglio controllato.

  • 2. Colpire più forte quando piove

Occasionalmente, il campo sarà bagnato dalla pioggia. Le condizioni di bagnato impediranno alla palla di raggiungere la sua velocità ottimale. Dovrai applicare un po’ più di forza del solito con il putt, quindi vai un po’ oltre l’indicatore sul misuratore di tiro.

  • 3. Fare attenzione all’elevazione

La maggior parte dei green hanno una leggera pendenza che può alterare la traiettoria e la velocità della palla. La griglia mostrata sullo schermo indicherà in quale direzione l’elevazione spingerà la palla, con le linee blu leggermente blu e le linee rosse più intense. Se la distanza tra il golfista e la buca è in discesa, la velocità della palla aumenterà perché la gravità spinge la palla in discesa, il che significa che il giocatore deve applicare meno forza al suo putt. Allo stesso modo, se la palla deve andare in salita per raggiungere il green, bisogna applicare più forza per compensare.

Cosa ne pensi, migliorerai il tuo putting in questo modo? Facci sapere nei commenti

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.