Tom Cruise è stato scoraggiato da Top Gun: Maverick

0

Tom Cruise ha trovato un “compito arduo” girare “Top Gun: Maverick”.

La star 59enne riprende il ruolo del capitano Pete “Maverick” Mitchell nel film -previsto sequel di “Top Gun”, ma Tom era incerto sulla rivisitazione del film che lo ha reso una superstar.

In un’intervista con Sky per il programma “Tom Cruise: Movie Maverick”, Tom ha detto: “Partecipare al sequel di ‘Top Gun’ è stato un compito arduo.

“I fan di tutto il mondo, più di ogni altro film per decenni hanno detto per favore, fatene un altro, e io ero tipo – Non so come farlo.

“E io andrei a casa e penserei a come affrontarlo, quindi per sentire come si sente il pubblico al riguardo. Ti sto dicendo che senti, sono così eccitato per loro, ne sono così felice, sono sollevato per loro sai.”

‘Top Gun: Maverick’ arriva nei cinema da più di tre decenni dopo l’originale del 1986, ma Cruise dice che ci sono forti legami tra i due progetti.

L’esposizione delle star di “Mission: Impossible” lained: “Le fondamenta della storia che abbiamo in questo film sono nate nel 1986. Quindi la dinamica di quella relazione di cui abbiamo parlato all’epoca era lì in origine.”

Nel frattempo, Tom ha confermato che il rilascio il film su un servizio di streaming non è mai stato un’opzione nonostante i vari ritardi causati dalla pandemia di coronavirus.

Intervenendo al Festival di Cannes mercoledì (18.05.22), Tom ha detto: “Non è stato accadrà mai. Faccio film per il grande schermo.”

Ha aggiunto: “Ho passato molto tempo con i proprietari di teatri. Le persone che servono i popcorn, quelli che fanno questo (succede).

“Per favore, so cosa stai passando. Sappi solo che stiamo realizzando ‘Mission: Impossible’ e ‘Top Gun’ sta uscendo.”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.