Emily Blunt reciterà in Pain Hustlers

0

Emily Blunt reciterà in ‘Pain Hustlers’.

L’attrice di ‘Jungle Cruise’ ha firmato per il ruolo principale nel film in uscita del regista David Yates, in cui interpreterà una madre in difficoltà, il cui nuovo lavoro la pone al centro di una cospirazione criminale.

Il logline ufficiale del film recita: “Sognando una vita migliore per lei e la sua giovane figlia, Liza Drake ( Blunt), che ha abbandonato le scuole superiori, trova lavoro presso una start-up farmaceutica in fallimento in un centro commerciale ingiallito nella Florida centrale.

“Il fascino, il coraggio e la spinta di Liza catapultano l’azienda e lei in la vita mondana, dove si ritrova presto al centro di una cospirazione criminale dalle conseguenze mortali.

“Sulla scia di ‘The Big Short’, ‘American Hustle’ e ‘The Wolf of Wall Street,’ ‘Pain Hustlers’ è un viaggio esilarante, drammatico e selvaggio nel cuore corrotto del sogno americano.”

Wells Tower ha scritto la sceneggiatura del film, la cui produzione inizierà il 22 Agosto e La Wrence Gray produrrà attraverso la sua Grey Matter Productions insieme alla Wychwood Pictures.

L’attrice 39enne ha spiegato in precedenza che cerca ruoli che la “commovano” e abbraccia un “salto nell’ignoto” , motivo per cui si è relazionata al suo alter ego di Jungle Cruise, la botanica Lily Houghton.

In precedenza aveva detto: “Mi danno spunti di riflessione. Mi fanno pensare. Voglio interpretare le persone per qualsiasi motivo, sento di avere una relazione con loro, ed è davvero una teoria sul perché penso di avere una relazione con loro.

“Quindi non lo faccio Penso di avere uno spirito avventuroso quasi quanto Lily, ma amo il salto nell’ignoto. Lo adoro davvero. Adoro ogni scelta che faccio. Mi piace solo fare cose che mi commuovono, quindi quella speranza spirito che ha era vicino a casa. L’ho adorato. L’ho capito.”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.