La prossima Letter from the Producer Live di Final Fantasy 14 sarà il giorno del Pesce d’Aprile

0

Aspettatevi dettagli sulle patch 6.1 Newfound Adventure e 6.1 Part 2. E scherzi, probabilmente.

Ci sono sia buone che cattive notizie per i fan di Final Fantasy 14: la buona notizia è che è stata fissata la data della prossima presentazione Letter from the Producer Live del produttore e direttore di Final Fantasy 14 Naoki Yoshida. La cattiva notizia è che si tratta del 1° aprile.

Secondo quanto riferito, lo show tratterà le novità della patch 6.1 Newfound Adventure, oltre a dettagli sulla patch 6.1 Part 2 e a misteriosi aggiornamenti “vari” non ancora specificati.

Potete sintonizzarvi su YouTube e Twitch il 1° aprile alle 12:00 ora del Regno Unito (le 4:00 del mattino PDT / 7:00 EDT) e, proprio come gli spettacoli precedenti, anche se le diapositive saranno presentate sia in inglese che in giapponese, la discussione e le interviste saranno solo in giapponese.

Come giustamente sottolineato da PCGN, la tempistica di questo show – per quanto frustrante per i fan che cercano di distinguere le notizie reali dagli scherzi del pesce d’aprile – indica che la patch dovrebbe essere rilasciata il 12 aprile, dato che le patch tendono a uscire 11 giorni dopo le presentazioni della Live Letter.

Sono tornate le prove gratuite di Final Fantasy 14. Le prove gratuite erano state ritirate alla fine dello scorso anno, dopo che un massiccio aumento della base di giocatori aveva provocato lunghe code prima dell’uscita della nuova espansione Endwalker. È tornato in vendita solo un paio di mesi fa.

Final Fantasy 14 è ora il gioco più redditizio della serie RPG di Square Enix. Yoshida ha rivelato questa pietra miliare durante un evento di anteprima dell’espansione Endwalker alla fine dello scorso anno, confermando che l’MMO ha superato i 24 milioni di giocatori. Questo traguardo arriva 11 anni dopo l’uscita del gioco, che è stato stroncato dalla critica nel suo stato iniziale. In un grafico condiviso con la stampa, il gioco contava quattro milioni di utenti registrati nel 2015, per poi raggiungere i 10 milioni all’uscita della terza espansione, Stormblood, nel 2017. Da allora, i numeri sono raddoppiati.

Read More

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.