Amber Heard spera di “andare avanti” dopo il processo a Johnny Depp

0

Amber Heard è ottimista sul fatto che sarà in grado di “andare avanti” dopo il suo imminente processo con Johnny Depp.

L’attrice di Aquaman si è recata sui social media sabato per pubblicare un messaggio in cui lei ha avvertito i fan che sarebbe “andata offline per le prossime settimane” a seguito dell’imminente procedimento legale relativo a una causa per diffamazione presentata da Depp all’inizio del 2019.

Il 58enne ha affermato un editoriale di Heard scritto per il Washington Post alla fine del 2018, in cui scriveva delle sue esperienze di lasciare una relazione violenta, costituiva una bufala contro di lui e ha avuto un impatto sui suoi progetti Disney.

“Johnny mi sta facendo causa per un editoriale che ho scritto sul Washington Post, in cui raccontavo la mia esperienza di violenza e abusi domestici”, ha esordito. “Non l’ho mai nominato, anzi ho scritto del prezzo che le donne pagano per parlare contro gli uomini al potere.

“Continuo a pagare quel prezzo, ma spero che quando questo caso si concluderà, posso andare avanti e anche Johnny.”

Heard, che è stato sposato con Depp tra il 2015 e il 2017, ha continuato affermando che ha sempre “mantenuto un amore per Johnny”.

“Mi provoca un grande dolore dover vivere insieme i dettagli della nostra vita passata davanti al mondo”, ha continuato la 35enne, prima di riconoscere “il continuo sostegno” che è stata “fortunata a ricevere nel corso di questi anni”.

Heard ha notato che nelle prossime settimane “Mi affiderò a questo più che mai.”

Il caso dovrebbe aprirsi su Lunedi.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.