Dragon Ball Super 1×34 Review – Piccolo Vs. Frost

1
Il torneo inter universale procede in Dragon Ball Super, e ora è il turno di Piccolo e Frost. Con colpi di scena che non ci saremmo aspettati.

È stato trasmesso il capitolo 1×34 di Dragon Ball Super e nuovamente, proprio come il precedente capitolo 33, è stato un capitolo pieno d’azione. Il torneo che vede affrontarsi gli Universi 6 e 7 è in pieno svolgimento e a ogni capitolo crescono i colpi di scena.

Il capitolo 34 di Dragon Ball Super inizia dopo la sconfitta di Goku per mano di Frost, Frost era riuscito a lanciare Goku fuori dal ring con un po’ di polemiche. Sembrava quasi che Frost avesse usato un qualche tipo di magia contro Goku.

Goku viene eliminato e Frost è dichiarato vincitore ufficiale. Chichi è preoccupata per Goku, teme gli sia successo qualcosa e corre a svegliarlo. Goku si sveglia con la testa che gli gira, e Frost chiede se sta bene. Poi Frost aiuta Goku ad alzarsi e tutto sembra essere risolto tra i due.

Bills è arrabbiato, dato che era convinto che Goku avrebbe sconfitto facilmente Frost. In fin dei conti Goku ha usato solo il primo livello di Super Sayan contro Frost. Se avesse usato la trasformazione Super Sayan Blue probabilmente avrebbe sconfitto Frost senza difficoltà.

Dragon Ball Super 1x34

Banpresto - Figurine Dragon Ball Z - Son Goku Super Sayan Master Piece 25cm - 3296580328932

by Banpresto [Banpresto]
Rank/Rating: 244909/-
Price: EUR 136,34

Ma non c’è tempo per lamentarsi e il torneo riprende con Piccolo, che è il prossimo combattente dell’universo 7. C’è un momento divertente in cui Piccolo toglie i pesanti indumenti che indossa gettandoli sopra il commentatore, che non sembra prenderla per niente bene.

Piccolo chiede a Goku se lo crede in grado di battere Frost. Goku, con tutta sincerità gli risponde che non ha alcuna possibilità. Ciò nonostante, Goku è fermamente convinto che Piccolo possa indebolirlo in vista del combattimento contro Vegeta.

Diversamente rispetto a Goku, Piccolo non risparmia energie, quindi passa direttamente a usare le sue mosse più forti, pare proprio volersi giocare tutte le carte fin dall’inizio.

Anche Frost non si fa pregare e comincia ad attaccare Piccolo mentre quest’ultimo carica il proprio attacco. Dragon Ball Super, infatti, ha combattimenti molto più movimentati rispetto a quelli di Dragon Ball Z, e questo per tanti è un punto di forza.

Frost riesce a far esplodere il ginocchio di Piccolo, ma Piccolo riesce a caricare il colpo, a seguire piccolo usa la tecnica in cui si divide in varie copie di sé stesso. Non funziona contro Frost, che riesce a distruggere le copie e comincia ad attaccare il vero Piccolo nuovamente. Piccolo continua a caricare il proprio attacco mentre blocca Frost con un solo braccio.

Ma il peggio per Piccolo deve ancora arrivare, dato che Frost lo colpisce con forza nello stomaco interrompendo la carica del suo attacco. A seguire Piccolo cerca di guadagnare altro tempo e stende il suo braccio per costringere Frost nella sua morsa.

Frost usa nuovamente la propria “magia” contro Piccolo e il nostro amico ha le vertigini come precedentemente le ha avute Goku. Frost lancia potenti attacchi contro lo stomaco di Piccolo e lo colpisce nuovamente fino a sconfiggere il potente guerrieri dell’Universo 7.

A quel punto Jaco si rende conto che Frost probabilmente sta barando e sembra usare una specie di ago per stordire i suoi avversari. Vegeta chiede al commentatore di controllare se Frost sta utilizzando un qualche tipo di oggetto illegale. Finalmente ci rendiamo conto che questo parente di Freezer sta usando un ago che inietta veleno attraverso il suo polso. Non era magia, ma qualcosa di più semplice e sofisticato.

Evidentemente, essendo ormai chiaro che Frost sta barando, Piccolo vince per squalifica dell’avversario. È così che veniamo a sapere che Frost non è il personaggio eroico che ci è stato raccontato nell’ultimo capitolo di Dragon Ball Super. In realtà è un pirata spaziale e non è proprio una buona persona.

Piccolo è molto arrabbiato dal modo di combattere di Frost e non sembra piacere molto nemmeno a Champa, dato che il suo nome è stato sporcato. È in quel momento che Vegeta si offre volontario per avere un combattimento bonus contro Frost. E con questa tesa situazione finisce la puntata numero 34 di Dragon Ball Super. Per Vegeta è come affrontare lo stesso Freezer.

Come avete potuto vedere, il capitolo 34 è stato impressionante, è stato un veto tocco di genio far credere a tutti che Frost fosse un personaggio nobile all’inizio del torneo. Ora tutti sappiamo che si tratta di un baro e niente affatto una bella persona. Inoltre, rimaniamo con la voglia di vedere il combattimento tra Vegeta e Frost che si terrà nel prossimo capitolo 35 di Dragon Ball Super, un capitolo che si preannuncia pieno d’azione.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.