The Elder Scrolls Online, free-to-play e arrivo su console

0
The Elder Scrolls Online diventerà presto free-to-play su PC/Mac, e l’arrivo della versione per console è prevista per il 9 giugno.

Bethesda ha annunciato oggi che eliminerà le sottoscrizioni a pagamento mensile di The Elder Scrolls Online su PC e Mac a partire dal prossimo 17 marzo 2015. Tutti gli account esistenti per il gioco verranno direttamente aggiornate alla versione Tamriel Unlimited, stesso nome con cui uscirà il gioco nelle versioni per Playstation 4 e Xbox One.

E per quelli che invece desiderano continuare a pagare? Beh, ovviamente è previsto che ottengano succulenti benefici, come la membership di ESO Plus, che comprende l’accesso a tutti i contenuti scaricabili, elementi e oggetti con periodicità mensile e altri tipi di bonus in-game. Gli utenti PC e Mac con sottoscrizioni attive fino al giorno 17 marzo saranno automaticamente aggiornati a questo tipo di abbonamento.

The Elder Scrolls OnlineI fan che invece compreranno le versioni del gioco per PC o console a partire dalle rispettive date potranno giocarlo senza alcun tipo di restrizioni per tutto il tempo che vorranno, ma questa edizione libera di costi conterà con “contenuti scaricabili e speciali disponibili per l’acquisto”, così come con la Crown Store, che includerà “item di personalizzazione”.

La nostra più grande aspirazione sono i nostri fan, e abbiamo ascoltato i loro feedback su che tipo di esperienza desiderano”, ha dichiarato Matt Firor, direttore di The Elder Scrolls Online. “Sappia o che gli utenti di The Elder Scrolls Online vogliono scegliere quanto giocano e come pagano, ed è esattamente quello che avranno a partire da ora. Abbiamo effettuato numerosi cambiamenti al gioco dall’anno scorso, e abbiamo fiducia che questo sia il gioco che i fan della saga vogliono giocare”.

D’altra parte, e concentrandoci finalmente sulle versioni console, è stato annunciato ufficialmente il lancio mondiale della versione del gioco per Xbox One e Playstation 4 per il prossimo 9 giugno 2015, e come anticipato prima, senza bisogno di sottoscrizioni mensili. Ricordiamo che il gioco sarebbe dovuto uscire durante l’estate 2014, ma pare che finalmente l’attesa sia finita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.