Il progetto trentennale di Aaron Sorkin

0

Il film di Aaron Sorkin e Warren Beatty ‘Ocean of Storms’ “non è mai partito” nonostante 30 anni di tentativi.

La coppia si è unita per lavorare insieme al progetto dell’astronauta ma Aaron ha ammesso che non hanno fatto progressi sul film.

Ha detto a Collider: “È il film che io e Warren abbiamo fatto per quasi 30 anni. Ero un ragazzino punk per adattare la mia opera teatrale, ‘A Few Good Men’, nel film, ‘A Few Good Men’. Lui l’aveva visto e ne era rimasto impressionato. Sono stato invitato ad una cena a casa sua, sarà stato nel 1991, ed ero terrorizzato. Era Warren Beatty e il tipo di persone che frequentano Warren Betty. Mi è capitato di accennare qualcosa. Credo che fosse la prima volta che parlavo in tutta la serata.

“Mi è capitato di menzionare qualcosa sulla luna e lo spazio e la NASA e il mio interesse in esso. Mi ha preso da parte e mi ha detto: ‘L’hai detto apposta? L’hai detto perché sai che ho questo progetto?”

“Onestamente, non sapevo di cosa stesse parlando. Quello che aveva era una vecchia sceneggiatura chiamata ‘Ocean of Storms’, dove c’era una scena che gli piaceva. Sentiva che il resto non funzionava e voleva ricominciare da capo. Quindi non so dirvi quanti panini in una rosticceria io e Warren abbiamo discusso di ‘Ocean of Storms’. Lo amerò sempre perché è stata la cosa che ha iniziato questa amicizia di tre decenni con questo gigante.

“[But] non è mai stato iniziato”

E il progetto ‘Houdini’ di Aaron con Danny Elfman ha avuto problemi simili.

Ha detto: “Danny Elfman si è trasformato in Steven Schwartz. Così ho iniziato a lavorare con, con Steven Schwartz. Ero così eccitato all’idea di uscirne. Ed era un progetto complicato, e fondamentalmente, io e Steven non riuscivamo a trovare un punto di contatto sulla pagina. Stavo scrivendo qualcosa di diverso da quello che stava scrivendo lui, e non riuscivamo a farlo funzionare”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.