Bendy and the Dark Revival e il suo possibile arrivo su Switch

0

Bendy e il suo sequel Dark Revival è un altro gioco horror che ha ricevuto un forte consenso negli ultimi anni.

Questo genere mette il giocatore nei panni di un lavoratore indifeso e innocente, che deve fuggire da un determinato edificio o area. Di solito questi titoli vengono rilasciati a episodi ogni anno, anche se alcuni hanno dei sequel che portano i franchise in nuove direzioni.

La serie Bendy ha già il suo legame con Nintendo Switch, quindi molti fan si chiedono se vedremo un eventuale Bendy e il suo sequel Dark Revival sulla piattaforma. In questo articolo parleremo di questa possibilità.

Vi presentiamo la serie Bendy e il nuovo Dark Revival

Nel caso in cui non ne abbiate sentito parlare, Bendy and the Dark Revival è il sequel del popolare titolo horror Bendy and the Ink Machine. Questo sequel diretto è stato rilasciato ufficialmente su Steam il 15 novembre e ha ricevuto recensioni entusiastiche da parte di stampa e utenti.

Il primo gioco è stato pubblicato nel febbraio 2017 come titolo horror sviluppato da Joey Drew Studios e distribuito su console da Rooster Teeth Games. Bendy e la macchina ad inchiostro è arrivato su Nintendo Switch, così come su altre piattaforme, compresi i dispositivi mobili.

Bendy and the Dark Revival Nintendo Switch

Bendy and the Dark Revival e il suo possibile arrivo su Nintendo Switch

Molti si chiedono se il nuovo Bendy and the Dark Revival sarà disponibile anche su Nintendo Switch, proprio come il suo prequel.

In realtà, non è ancora stata confermata una versione di questo tipo. Tuttavia, è molto probabile che sia così, considerando che questi tipi di giochi survival horror tendono a cercare di essere presenti su quante più piattaforme possibili. A riprova di ciò, il primo gioco non è uscito solo su Nintendo Switch, ma anche su iOS e Android.

Non dimentichiamo inoltre che il genere survival horror ha un grande potenziale su Nintendo Switch, come ha dimostrato la serie Five Nights at Freddy’s con tutti i suoi giochi sulla piattaforma ibrida. C’è sicuramente una richiesta per questi giochi, che potrebbero occupare un possibile Poppy Playtime o addirittura il DLC FNAF: Security Breach.

Al momento, Joey Drew Studios ha confermato che il sequel sarà rilasciato su “console”, e anche se non è stata specificata un’uscita su Nintendo Switch, è abbastanza probabile che finirà per arrivare.

Bendy and the Ink Machine, il primo gioco

La storia del primo gioco segue il viaggio di Henry Stein, un uomo che riceve un invito dal suo ex datore di lavoro a rivisitare lo studio di animazione Joey Drew. Nonostante Henry sia già in pensione, accetta di andare perché nella lettera era scritto che doveva mostrargli qualcosa di importante negli studi abbandonati.

Arrivato al luogo dell’incontro, Joey trova una strana e gigantesca macchina per l’inchiostro danneggiata, così decide di ripararla. È allora che trova il cadavere smembrato di uno dei personaggi dello studio, il lupo dei cartoni animati Boris. Si imbatte anche in registrazioni audio del personale che avvertono che il precedente proprietario, Joey, era impegnato in pratiche oscure durante la creazione di questa misteriosa macchina.

L’incubo di Henry inizia quando viene improvvisamente attaccato da Bendy, la mascotte dello studio che ora è diventata una bestia demoniaca assetata di sangue. L’avventura di Henry per fuggire dagli studios abbandonati e scoprire la verità dietro le attività di Joey vi condurrà lungo un percorso pieno di terrore, intrighi e molti spaventi inaspettati.

Questi eventi aprono il sipario su un mondo di misteri legati all’inchiostro che portano alla trama di Bendy e la rinascita del buio.

Bendy and the Dark Revival

Bendy and the Dark Revival: il sequel

La storia di Bendy and the Dark Revival ci riporta negli studi della Archgate Pictures, questa volta al seguito di Andrey Drew, un animatore dalle misteriose capacità.

Questa ragazza faceva gli straordinari allo studio. Una notte, Andrey viene rapito da un uomo minaccioso di nome Wilson Arch, che sostiene di aver eliminato il Demone dell’inchiostro circa 211 giorni prima. Improvvisamente, Andrey si ritrova all’interno del mondo di inchiostro con un nuovo aspetto.

Andrey ha le sembianze di un’umana, anche se le è successo qualcosa. Gran parte del suo corpo è fatto di inchiostro con segni luminosi simili a tatuaggi. Per qualche strana ragione i suoi occhi brillano e l’inchiostro sgorga da essi come lacrime.

Sembra che Andrey dovrà collaborare con altri personaggi cartooneschi, tra cui una nuova versione di Boris e persino un “perfetto Bendy”.

Andrey ha un’intrigante connessione con il mistero dell’inchiostro e forse anche con lo studio di animazione, come indica il suo cognome Drew. Anche se il collegamento con il primo gioco dovrà essere tracciato dai giocatori.

Potete vedere il trailer qui sotto:

Altri articoli di giochi horror da Nintendo Switch

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.