Come giocare al casinò online multiplayer

0

Negli ultimi anni il mondo del gaming online è stato protagonista di alcune importanti rivoluzioni tecnologiche.

Source: PokerNews

Dalla realtà aumentata a quella virtuale, passando per il 4k e da esperienze di gioco sempre più immersive, il settore dell’intrattenimento si è dimostrato come uno dei più pronti a recepire le innovazioni della scienza informatica. Tra queste novità a spiccare è il multiplayer, ossia quella modalità di gioco che vede affrontarsi avversari reali collegati in rete in ogni parte del mondo. Una modalità che si è estesa dai tradizionali giochi “sociali” come il poker ai videogiochi e al mondo delle discipline da casinò.

Partiamo dalla definizione di modalità multigiocatore o multiplayer: con essa si intende la partecipazione contemporanea di più persone a un gioco tramite una sola periferica o attraverso diversi computer connessi in rete. Partecipazione che può essere alternata o simultanea e che può basarsi su modalità cooperativa, di competizione o di gara. Tra le caratteristiche più importanti c’è la possibilità di comunicare con gli altri partecipanti alla sessione di gioco tramite chat di testo, trasmissioni audio o video.

Uno degli operatori più importanti del mondo del gaming che negli ultimi anni ha deciso di puntare in maniera decisa sul multi-giocatore è PokerStars. Conosciuta al mondo come poker room di riferimento, la Casa della Picca Rossa ha prima deciso di lanciare la propria suite di giochi da casinò, per poi aprire ai propri giocatori la possibilità di affrontare avversari in carne e ossa.

Il casinò online PokerStars offre tavoli e varianti innovative delle discipline più conosciute delle celebri sale da gioco reali e aggiunge un elemento di condivisione alla tradizionali partite utente vs computer. Grazie alla modalità multiplayer l’esperienza di gioco diventa social e ogni mano di blackjack o giro di roulette si trasforma in un divertente momento di condivisione.

Per cominciare a giocare ai tavoli multigiocatore di PokerStars Casino – disponibili in diversi giochi, varianti e limiti di puntata – è necessario scaricare il client e creare un account. Una volta effettuata la procedura di registrazione è sufficiente cliccare sulla scheda “Casinò” nella lobby principale del software, scegliere il gioco preferito e selezionare la modalità multiplayer. Questa è disponibile anche per gli amanti del gioco in mobilità che attraverso i propri smartphone e tablet procederanno alla registrazione tramite l’app di PokerStars Casinò.

Per partecipare a una partita contro avversari reali, il giocatore dovrà cliccare su “Posto” o sulla freccia verde situata nel box verde che si trova sotto ogni gioco.

I tavoli multigiocatore, differentemente da quelli tradizionali, hanno un timer fissato per l’azione di ogni giocatore. Un accorgimento importante per far sì che il gioco si svolga nei ritmi giusti e che le partite mantengano un elevato standard di regolarità. I partecipanti verranno avvisati da un suono al momento di effettuare la propria giocata.

Nessun problema in caso di timeout o problemi e cadute di connessione. Per assicurare il corretto svolgimento delle partite, PokerStars conserva tutte le informazioni di gioco, lasciando al giocatore la possibilità di completare la mano al momento del nuovo accesso. Nei giochi di carte la hole card del dealer verrà cambiata in automatico su tutti i tavoli temporanei.

Una scelta importante, quella di PokerStars, nell’allargare la propria offerta multigiocatore dai tavoli di poker sportivo a quelli della propria suite da casinò.

Ma soprattutto una scelta che segue le principali tendenze del mondo dell’intrattenimento online, sempre più orientato verso modalità di gioco cooperative e online. Nell’ultimo periodo abbiamo assistito alla nascita di centinaia di giochi social. Dai più datati Farmville e Candy Crush Saga fino alla rivisitazione di classici come Scarabeo, Uno e Tetris arricchiti da innovative forme di multiplayer in cui si sfidano avversari sparsi in ogni angolo del globo.

Allo stesso tempo si è allargata la lista dei generi giocabili in rete. Dagli MMO come World of Warcraft, che possono arrivare a coinvolgere contemporaneamente migliaia di giocatori, passando per gli sparatutto sullo stile di Call of Duty e Quake fino ad arrivare alle simulazioni online di titoli sportivi come FIFA e Grand Prix o ai giochi di strategia in tempo reale, tra cui due dei più famosi sono Age of Empires e Starcraft.

Il mondo del gaming si è spostato negli ultimi anni verso la condivisione delle esperienze di gioco e verso l’interconnessione di giocatori localizzati in ogni angolo del globo. Una tendenza che investe tutti i generi dell’intrattenimento e che promette nuovi e interessanti evoluzioni nel prossimo futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.