Twitch impone un dress code

0
Il servizio di streaming Twitch ha modificato i termini d’utilizzo per imporre un dress code, vietando gli abiti “sessualmente suggestivi”.

A partire da oggi, chiunque emetta uno streaming nudo o con abiti disegnati per essere “suggestivi” rischia di vedere chiuso il proprio canale Twitch.

Nella lista di articoli vietato ci sono “langerie, costumi da bagno o biancheria intima” così come “qualsiasi tipo di torso nudo”.

Twitch Dress Code

Nei termini d’utilizzo Twitch spiega che “i nerd sono sexy e tutti siete belle e magnifiche creature, ma lasciamo che questo sia sui giochi, ok?”.

«Può darsi che tu abbia un ventre piatto e muscoloso, ma è meglio se lo mostri in spiaggia giocando a pallavolo mentre suona “Play with the boys”, fa caldo e vuoi toglierti i vestiti? O forse vuoi farlo anche se fa freddo? Se senti quel bisogno, riduci la webcam affinché mostri solo la tua faccia».

I responsabili del servizio hanno anche aggiunto: “Vendiamo anche magliette, e quelle sono sempre ben accette”.

Non si sa che motivi abbiano portato Twitch a formalizzare questo nuovo dress-code, anche se qualcuno insinua che possa essere dovuto all’acquisto da parte di Amazon.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.