Fortunatamente non vedrete più questi video su YouTube, sono stati tutti rimossi

0

La crisi del coronavirus ha spinto le grandi aziende tecnologiche a decidere se permettere la libertà di parola o, per il bene di tutti, limitare il discorso che è pericoloso per la salute.

Questo dibattito va avanti da un paio d’anni, in coincidenza con la pandemia. Gli anti-vaccini e i teorici della cospirazione non sono nuovi, ma hanno approfittato del momento che stiamo vivendo per espandersi come mai prima.

Mentre le autorità sanitarie e la comunità scientifica chiedevano la vaccinazione (Spagna in prima linea), come il grande rimedio contro il coronavirus, i creatori di tutto il mondo caricano video sulle reti negando la realtà.

Che se tutto è un piano malvagio, che il COVID19 è causato dal 5G, che i vaccini sono opera di Bill Gates e del suo Windows 11, ecc. Ogni sciocchezza è valida nell’escalation anti-scienza che nega il progresso che la medicina e i vaccini rappresentano.

E, poiché queste teorie sono vere e proprie bugie e minacciano la salute pubblica, YouTube ha deciso di rimuovere tutti i video che sostengono queste teorie e invitano alla non vaccinazione per ragioni chiaramente false.

Dall’anno scorso, YouTube ha rimosso più di 130.000 video per aver violato le sue politiche sulla vaccinazione COVID-19 , come spiegano il loro sito .

E ora hanno deciso di fare un passo in più, poiché hanno annunciato che rimuoveranno i contenuti che affermano che i vaccini approvati sono pericolosi e causano effetti cronici sulla salute , che sostengono che i vaccini non riducono la trasmissione o la contrazione di malattie, o che contengono informazioni errate sulle sostanze contenute nei vaccini.

Questo includerebbe, in particolare,il contenuto che afferma che i vaccini approvati causano autismo, cancro o infertilità, o che le sostanze contenute nei vaccini possono risalire al ricevente.

Queste misure non si applicheranno solo alla disinformazione su COVID19, morbillo o epatite B, ma anche alle dichiarazioni anti-vaccino, in generale.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.