PES 2017 – Come importare le squadre originali (PS4/PC)

21

Una delle grandi carenze di PES 2017 (o Pro Evolution Soccer 2017) ha una soluzione, per lo meno sulle console PlayStation e su PC.

Finalmente l’attesissimo Pro Evolution Soccer 2017 è nei negozi. L’edizione di quest’anno della nota serie di videogiochi calcistici PES che promette di riportare la saga sulla buona strada con una giocabilità davvero robusta e molte opzioni di gioco e personalizzazione.

PES 2017

Pro Evolution Soccer (PES) 2017 - PlayStation 4

by Digital Bros [KONAMI D.ENTERT. BV]
Rank/Rating: 105/-
Price: EUR 39,05

Si possono quasi solo dire cose buone su questo gioco, ma uno dei grandi difetti del gioco è davvero un fastidio per molti giocatori: la mancanza di licenze ufficiali.

In alcuni paesi i campionati vengono chiamati con nomi diversi (che sarebbe un piccolo fastidio), ma la cosa più fastidiosa è trovarci squadre importanti come possono essere il Manchester United o il Real Madrid con nomi completamente diversi. Possiamo ovviamente modificarle con l’editor incluso nel gioco, abbastanza completo, ma in questo modo non riusciremo a cambiare gli stemmi né la pubblicità sulle magliette.

Qual è allora la soluzione ai problemi con le licenze in Pro Evolution Soccer 2017? Semplice, importare le squadre direttamente da internet, grazie all’opzione “Option Files” che, purtroppo, è disponibile solamente su PlayStation 4 e PC. Se sei un utente del gioco in uno di questi sistemi, ti spieghiamo passo dopo passo come scaricare gli equipaggiamenti e nomi ufficiali delle squadre da inserire su PES.

Installare le squadre originali in Pro Evolution Soccer 2017 per PlayStation 4

  • Dobbiamo da subito chiarire che il procedimento per gli utenti PC è praticamente lo stesso, ma con la comodità di scaricare e installare direttamente gli equipaggiamenti nel gioco.
  • La prima cosa che dobbiamo fare è andare su uno dei molteplici siti dedicati alla modifica squadre per Pro Evolution Soccer 2017. Una buona opzione per PS4 è PES Patch.
  • Una volta scaricato l’Option File o il kit dal sito, dobbiamo formattare una pennetta USB e copiare i contenuti al suo interno, creando una cartella chiamata WEPES per contenere i file.
  • Mettiamo la pennetta USB sulla nostra PlayStation 4 e avviamo Pro Evolution Soccer 2017. Nel menu Extra selezioniamo Edita e Gestione Dati.
  • Una volta che siamo in questa sezione, premiamo “Importa/Esporta” e selezioniamo i dati che vogliamo applicare al nostro gioco.

Questo processo serve sia per modificare le squadre che per aggiungerle, oltre che per cambiare gli aspetti dei giocatori con altri più aggiornati o realistici, o persino ricreare equipaggiamenti che le squadre hanno usato anni fa. Quindi, detto questo, che aspetti a aggiornare gli equipaggiamenti in Pro Evolution Soccer 2017? Come hai potuto vedere, non è un processo difficile!

21 Commenti

  1. Avevi scritto: Devi controllare se tra le impostazioni di gioco sia presente la voce importa file opzioni. Ma credo che tale opzione non sia presente.”
    Bene ho controllato ed ho visto che questa opzione è presente!!!!!!!!!!!!!!
    non è che posso importare i dati per la ps4 qui su xbox360?

  2. gentilmente,sono nuovo del forum,c’e’ qualche indirizzo F.O. pure per PES 17 per PC ????? e se ci sono dei tutorial su come installarlo,lo cerco da tempo,ma non riesco a trovare nessun link…grazie per l’aiuto….

  3. Ciao, gentilmente volevo chiedervi, eseguendo la vostra procedura su pc quando cliccl su importa/esporta mi esce una schermata dove ci sono tante icone pes con scritto “carica dati1-carica dati” ecc.
    Non mi trova la pen drive.
    Come posso risolvere?
    Grazie

  4. Non scrivete balle,questa guida è valida solo per PS4 non per PC.
    Difatti è la medesima guida che si trova in rete solo che qui scrivete che è valida pure per PC,invece non è vero perchè nella guida neppure specificate la cartella WEPES su che directory va inserita,io ho provato pure a metterla su USB ma nulla su “Gestione Dati” non trova alcun file..quindi siate chiari fin da subito per favore invece di far venir matta la gente,grazie.

Dicci la tua!