DF Direct affronta i prezzi di aggiornamento cross-gen di Sony Showcase e PS5

0

Due DF Direct in una settimana? Il nostro slot per le riprese dello spettacolo settimanale è giovedì mattina, ma siamo entrati in questo sapendo che il PlayStation 5 Showcase di Sony sarebbe iniziato 12 ore dopo, ma poiché avevamo così tanto materiale su cui lavorare, siamo andati avanti con il nostro normale spettacolo settimanale e aggiunto in uno speciale diretto per coprire l’evento Sony – e cominciamo dando un’occhiata alla vetrina di PlayStation 5, dove oltre alla rivelazione di alcuni nuovi entusiasmanti titoli per PS5, l’enfasi era davvero sulla tariffa intergenerazionale sia dal primo che studi di terze parti.

L’ho descritto come un gioco di due metà: un assortimento di trailer di terze parti seguito da una processione di prodotti di prima parte. Questo era essenzialmente l’E3 2021 di Sony, rimandato di un paio di mesi e presentato come uno spettacolo online. Sfortunatamente, una processione di trailer e visualizzazioni CG presentate in sequenza non è del tutto tagliata. Editori e gestori di piattaforme sembrano pensare che una processione di immagini per titoli successivi che si susseguono uno dopo l’altro funzioni, ma in realtà non è così. Non c’è visione, contesto, esplorazione dell’elemento interattivo. C’è un sacco di “cosa” – che cosa è essenzialmente il gioco – ma nessun “perché” o “come”. Invece, otteniamo una sequenza di immagini curate che raramente sono riuscite a lasciare un’impressione duratura.

Il nuovo Star Wars: Knights of the Old Republic ha un trailer in CG, ma anche con le interviste dopo lo spettacolo, ci stiamo ancora chiedendo quale sia la visione del remake. Il ritardo di GTA5 è stato annunciato, ma un trailer che apparentemente ci diceva che stiamo ottenendo un’esperienza migliorata non ci ha detto o mostrato come sia effettivamente migliore. Forspoken sembra molto, molto interessante e si è distinto, in particolare perché sembra essere basato sul sottoutilizzato Luminous Engine di Square-Enix e forse per ora è abbastanza, ma mi piacerebbe saperne di più sul gioco. Progetto vigilia? A parte il personaggio principale iper-sessualizzato del passato, l’immaginario era impressionante e consolida UE4 come uno dei principali attori della generazione. La raffica di trailer è stata tale che quando arriva qualcosa di fresco e interessante, amplifica l’attenzione: Tchia: A Game Inspired by New Caledonia è stato un punto culminante.

John Linneman, Rich Leadbetter, Alex Battaglia e Audi Sorlie si riuniscono per questo video 4K che copre la vetrina del software Sony della scorsa settimana.

  • 00:00:00 Introduzione + Grand Theft Auto 5 PS5
  • 00:03:39 Gran Turismo 7

  • 00:17:45 Marvel’s Spider-Man 2 + Marvel’s Wolverine
  • I primi giochi di società sono arrivati ​​dopo e sono andati a segno, nel complesso. Marvel’s Spider-Man 2 mostrato in esecuzione su PlayStation 5 sembrava impressionante e allettante mostrando sia Peter Parker che Miles Morales che lavorano come una squadra, prima di rivelare il debutto di Venom. Nel frattempo, il trailer di Wolverine in CG potrebbe non aver mostrato molto, ma abbiamo avuto la sensazione di un gioco più vicino, più intimo e viscerale rispetto al suo compagno di scuderia Marvel. Gran Turismo 7? Polyphony si è concentrato su immagini incredibilmente pulite, ray tracing con accelerazione hardware evidente e il tipo di sistemi di menu velocissimi che abbiamo visto da un gioco GT per molto, molto tempo.

    Dal punto di vista tecnologico, God of War: Ragnarok sembrava superbo e facilmente “lassù” con i giochi di terze parti in vetrina – ma le sue basi cross-gen sono state un osso di contesa. Forse c’è da aspettarselo poiché sospettiamo che sia sempre stato costruito da zero per avere un bell’aspetto su PS4, il che a sua volta potrebbe aver limitato le sue prospettive su PS5, ma in retrospettiva, forse i nostri commenti su Horizon Forbidden West sono ugualmente limitati a causa del suo multi -Il supporto generazionale è stato frettoloso, in quanto sembra una generazione oltre il primo Horizon. Forse il trailer di gioco con solo trailer e senza contesto semplicemente non ha venduto i punti di forza di Ragnarok: il nuovo God of War è probabilmente molto più di una semplice vetrina grafica. Gran parte del suo fascino si basa sul personaggio e sulla storia e, ad essere onesti, le interviste dopo lo spettacolo di Sony si sono concentrate su come Santa Monica Studio mira a far progredire la narrazione.

    Infine, abbiamo avuto la sorpresa annuncio di un remaster di Uncharted 4 e The Lost Legacy in arrivo sia su PS5 che su PC (grazie all’assistenza di Iron Galaxy) con un trailer che mostra il gioco in esecuzione su console a 1440p60. Ha portato le persone a chiedersi se otterranno un percorso di aggiornamento dalla versione PS4 esistente e quale sarà il prezzo, domande ovvie che Sony avrebbe dovuto anticipare e chiarire. Dal punto di vista del Digital Foundry, la domanda chiave per noi è come il gioco sarà migliorato a parte l’aumento del frame-rate, cosa che potrebbe essere ottenuta tramite una patch per la versione PS4 esistente. Una modalità di qualità 4K30 sembra una buona mossa, ma fino a che punto un gioco realizzato a mano per PS4 può essere migliorato per PS5? Anche con porte per PC come Death Stranding e Horizon Zero Dawn, la scalabilità effettiva al di là della risoluzione e del frame-rate ha dimostrato di essere limitata. Vi aspettiamo con il fiato sospeso!

    Il nuovo DF Direct Weekly! Questa volta è perpetrato da Rich Leadbetter, John Linneman e Alex Battaglia.

    Commenta!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.