Final Fantasy VII Remake, per Square Enix l’annuncio è stato come un incendio non controllato

0
Final Fantasy VII Remake è stato senza dubbio una delle più grosse e gradite sorprese dello scorso E3 2015. Square Enix commenta la reazione del pubblico.

Phil Rogers, CEO delle divisioni Europa e America di Square Enix, ha concesso un’intervista al portale britannico MCV in cui parla del recente annuncio di Final Fantasy VII Remake e delle reazioni che l’annuncio del tanto atteso remake ha suscitato.

Final Fantasy VII Remake

Come business completo ci sentiamo umili. Ciò che veramente ci ha sorpreso è che la gente l’ha capito dopo soli tre secondi di trailer. Alcuni hanno dovuto aspettare fino alla fine del video, ma molta gente l’ha capito in un istante”, commenta Rogers. “e da quel momento è stato come un incendio fuori controllo”.

Tutti quelli che eravamo coinvolti nel progetto Final Fantasy VII Remake ne eravamo estasiati. È stato il maggior applauso di tutta la notte? È stata la maggior emozione per tutti i fan durante l’E3? Di sicuro c’è che è stata una grandissima esperienza”, conclude.

Voi come avete accolto l’annuncio di Final Fantasy VII Remake? Eravate tra quelli che hanno capito in un istante ciò che stava per essere annunciato?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.