Phil Spencer commenta il dominio di PlayStation 4

0
“Sony ha avuto un grande successo con PlayStation, si sono guadagnati quel successo in svariate decadi costruendo un grande prodotto”. Ha commentato Phil Spencer.

Con oltre 25 milioni di console spedite in tutto il mondo, La console di casa Sony è al momento la regina indiscussa del mercato delle console. Il capo della divisione Xbox, Phil Spencer, ha risposto ad alcune domande sul forte debutto di PlayStation 4 e a cosa dovrebbe fare Microsoft per cercare di pareggiare i conti con la propria console Xbox One durante un’intervista per Eurogamer.

PlayStation 4 Xbox One

Inizialmente, Spender ha risposto elogiando Sony per il successo meritato, ma ha anche segnalato che per molte metriche Xbox One sta facendo un buon lavoro.

Onestamente, credo che Xbox stia crescendo”, ha detto. “Sony ha avuto un grande successo con PlayStation, si sono guadagnati quel successo dopo svariate decadi costruendo un buon prodotto. Complimenti a loro per la loro posizione sul mercato. Tutto quello che posso fare è focalizzare le mie energie su Xbox, e amo farlo”.

Amo i nostri fan e i nostri partner”, ha aggiunto. “Xbox sta crescendo anno dopo anno, siamo più grandi di quanto non lo eravamo nello stesso periodo con la generazione di Xbox 360, quindi generazione dopo generazione siamo sempre in un posto migliore. Vediamo più gente online, più giochi venduti, più console vendute. Quindi generalmente sono soddisfatto della traiettoria che stiamo seguendo”.

L’intervista è stata fatta durante la Gamescom in Germania, e Spencer ha ribadito ancora una volta che Microsoft deve migliorare le vendite di Xbox One nel centro Europa e altre regioni dell’area dove la console non sta facendo bene. “È un problema che va avanti da lungo tempo, ed è una cosa che ci stiamo impegnando a risolvere”, ha spiegato.

Gli è stato inoltre chiesto se Xbox One possa raggiungere PlayStation 4 in uno o due anni, a cui Spencer ha risposto che preferisce concentrarsi sull’intero ecosistema Xbox anziché su una sola piattaforma.

 “Onestamente non imposto il mio obiettivo su quante unità di PlayStation 4 vende Sony”, ha detto. “Penso a quello che stiamo per fare, a quanti clienti Xbox abbiamo tra Xbox One, Xbox 360 e Windows, pensando all’insieme della comunità di gente su Xbox che gioca a quei giochi, e quei numeri non sono mai stati così grandi”.

Inoltre ha rassicurato gli utenti svelando che Microsoft continuerà a investire sul reparto gaming ancora per un bel po’ di tempo.

Ci sono modi per vendere console perdendo più denaro nell’hardware e costruendo business innaturali e sono cose che non vorrei mai fare”, ha detto. “Alla fine, quando la gente quando la gente scommette s Xbox e le console che compra, i giochi che compra, vogliono sapere che Microsoft e Xbox sono una cosa che durerà”.

Sacrificare il lungo termine per il breve termine non ha alcun senso. Io mi sto realmente concentrando su investire nelle first party, e lo potete vedere nel 2015 e nel 2016. La line up per l’anno prossimo è davvero incredibile e non abbiamo nemmeno ancora mai parlato dei giochi che verranno l’anno prossimo. Gli investimenti nelle first party sono più rischiosi, e la gente può dire che è più difficile costruirle, e puoi dire che sia più facile fare accordi con terze parti, ma sono critiche per i nostri affari, e noi puntiamo sul lungo termine”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.