Xbox/Bethesda all'E3 2021: una svolta per Microsoft

0

Le stelle erano allineate per Microsoft per offrire una vetrina fenomenale all’E3 2021 ed è giusto dire che Xbox e Bethesda hanno consegnato. L’azienda aveva già affermato saldamente Game Pass come un servizio che offre un valore imbattibile, ma straordinariamente lo spettacolo ha fatto un lavoro impressionante nel rendere l’abbonamento quasi indispensabile. E nel processo, Xbox ha fatto un ulteriore passo avanti nel rimuovere in modo completo l’argomento secondo cui la sua line-up proprietaria è carente, mentre allo stesso tempo ha affrontato la controversia cross-gen che ha fatto sembrare che Microsoft non fosse completamente impegnata a il concetto di fornire giochi su misura per i punti di forza della nuova ondata di console e hardware per PC. Questo aveva tutto – e forse ha effettivamente consegnato troppo , a scapito di alcuni dei giochi mostrati.

Questo è ciò di cui stiamo discutendo nell’ultimo Digital Foundry Direct, in cui io, John Linneman e Alex Battaglia scegliamo i nostri punti salienti dalla proiezione di 90 minuti del team Xbox e condividiamo alcuni pensieri su come Microsoft ha scelto di stipare 30 giochi in che cos’è una presentazione relativamente breve e in che misura ha avuto successo. Diamo il via al nostro spettacolo condividendo le nostre opinioni su Forza Horizon 5 di Playground Games, un gioco di natura cross-gen ma che riesce comunque a sfruttare appieno le ultime novità in fatto di hardware per console e PC.

C’è una quantità enorme da digerire nel contenuto che ci è stato mostrato, ma i titoli sono abbastanza chiari: un livello di dettaglio senza precedenti nell’ultimo mondo aperto di Playground, fino al singoli aghi di ciascun cactus, Densità della giungla a livello di Crysis

(completo di illuminazione volumetrica appena coniata) e un senso di scala sia da vicino che da lungo gamma – ci sono alcuni scatti panoramici davvero straordinari qui con una distanza di visualizzazione fenomenale. Il rendering dell’auto è della qualità che ti aspetteresti, inoltre è presente il ray tracing con accelerazione hardware, anche se solo per le sezioni di Forza Vista non di gioco. Siamo abbastanza impressionati da questo da analizzarlo un po’ più da vicino e su questo torneremo in futuro.

DF Direct diventa full 4K per discutere di Xbox/ Vetrina di Bethesda all’E3 2021, con Rich Leadbetter, John Linneman e Alex Battaglia che perpetrano questo #contenuto.

    Per coloro che sono interessati a segmenti specifici, ecco alcuni codici temporali per voi:

    Leggi di più

    Commenta!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.