BitFenix Neos – Un case per ogni esigenza

0

Oggi diamo un’occhiata a BitFenix Neo, un case adatto a ogni esigenza che garantisce un ottimo rapporto qualità prezzo.

Parlare sempre di prodotti di nicchia e molto costosi è, relativamente, semplice, ma è quando si recensiscono prodotti che hanno un rapporto qualità prezzo come il BitFenix Neos che si riesce a vedere quanto un brand sia realmente valido.

BitFenix Neo

BitFenix non ha certo bisogno di presentazioni, un brand che è sinonimo di qualità ed affidabilità, un brand che copre tutte le fasce di mercato e con questo Neos abbiamo davanti un Mid-Tower con un rapporto qualità prezzo davvero interessante.
Un case semplice, molto minimalista ma, allo stesso tempo, accattivante il giusto, con davvero un’enormità di varianti dei colori abbinabili che lo rendono un case adatto a tutti.

Specifiche Tecniche BitFenix Neo

Materiali Acciaio SECC, Plastica
Colori (Int./Ext.) Nero/Nero, Bianco/Bianco, Nero/Blu, Nero/Oro, Nero/Rosso, Nero/Argento, Bianco/Blu, Bianco/Rosso, Bianco/Argento, Bianco/Viola
Dimensioni (WxHxD) 185 x 429 x 470
Form Factor Supportati Mini-ITX, mATX, ATX
5.25″ Drive Bays 2
3.5″ Drive Bays 3
2.5″ Drive Bays 3
Ventole Frontali 2 x 120mm (opzionali)
Ventole Posteriori 1 x 120mm (inclusa)
PCI Slots 7
I/O 1 x USB3.0, 1 x USB2.0, HD Audio
Power Supply PS2 ATX
Extras / Features Filtro antipolvere anteriore, Filtro antipolvere sotto l’alimentatore, Tool-Free Drive Locking

 

All’inizio abbiamo affermato che parlare sempre di prodotti di nicchia e molto costosi è, relativamente, semplice e che solo con prodotti come questo Neos vediamo quanto sia “buono” il lavoro di un marchio; ebbene il Neos ci ha convinti, nonostante i limiti che ha siano ben evidenti, ma dobbiamo tenere a mente la fascia di prezzo e di mercato nella quale troviamo questo Case per dare una valutazione che sia la più oggettiva possibile.

Analizzando i CONTRO si possono riassumere con questo elenco: non possono esser montati dissipatori alti più di 150 mm, possibilità di montare una sola GPU di lunghezza massima 310mm, “impossibilità” di montare alimentatori con dimensioni superiori a 160mm e cable management difficile.

Andando a valutare i PRO possiamo definire il Neos un buon case: un design molto minimalista e semplice ma con possibilità di scelta fra davvero tantissimi abbinamenti e colori, buona aerazione e disposizione delle ventole, vano alimentatore in basso, quantità di periferiche 5.25″/3.5″/2.5″ più che adeguata, cable management che, seppur difficile, è fattibile coi dovuti compromessi, cura nella qualità costruttiva, spazio adeguato alla maggior parte delle configurazioni e il prezzo davvero notevole di circa 40€.
Valutando i pro e i contro il voto finale che diamo è di 4 su 5; si può migliorare ma visto il prezzo siamo di fronte ad un ottimo prodotto.

Dicci la tua!