Final Fantasy 14 batte il suo record di giocatori simultanei su Steam

0

Final Fantasy 14 ha battuto il suo record di giocatori simultanei su Steam durante il fine settimana.

Il MMO di lunga data di Square Enix ha raggiunto 47.542 giocatori simultanei su Steam durante il fine settimana, secondo alle statistiche ufficiali fornite dalla piattaforma di Valve.

Questo batte il precedente record del gioco di 41.200, stabilito a giugno 2019 poco prima di l’espansione Shadowbringers.

Senza una nuova espansione per aumentare il numero dei giocatori in questo momento (Endwalker uscirà a novembre), i giocatori hanno suggerito un numero di possibili ragioni per l’aumento di popolarità di Final Fantasy 14, incluso un modesto esodo dal rivale World of Warcraft.

È impossibile sapere esattamente quanti giocatori ha World of Warcraft, poiché Blizzard Entertainment non lo sa pubblicare le statistiche dei giocatori in tempo reale. Ma c’è la sensazione online, all’interno dei subreddit e dei social media di Warcraft, che Final Fantasy 14 sia una buona alternativa attuale al colosso di Blizzard. Alcuni famosi YouTuber e streamer di Warcraft, tra cui Asmongold (video sotto), hanno recentemente regalato a Final Fantasy 14 una possibilità a milioni di spettatori. È probabile che qualcuno abbia seguito l’esempio.

A maggio, abbiamo riportato che Blizzard aveva perso altri due milioni di giocatori nei suoi titoli.

Riportando i suoi ultimi risultati finanziari, Activision Blizzard ha affermato che Blizzard ha visto in particolare 27 milioni di utenti attivi mensili nel primo trimestre del 2021. Questo era in calo rispetto ai 29 milioni di MAU che Blizzard aveva avuto nel trimestre precedente. In effetti, Blizzard ha perso quasi il 29% della sua base complessiva di giocatori attivi in ​​tre anni.

World of Warcraft è nei guai? Riportando i suoi dati finanziari, Activision Blizzard ha affermato che Blizzard ha visto crescere le entrate del sette percento su base annua, guidata dalla forte crescita del franchise di Warcraft. L’espansione Shadowlands di World of Warcraft “ha continuato a ottenere ottimi risultati”, ha affermato la società.

Era a maggio, riportando il periodo di tre mesi fino alla fine di marzo. Come sta andando World of Warcraft in questo momento? Ancora una volta, è difficile dirlo senza i numeri ufficiali dei giocatori. L’aggiornamento 9.1 di Shadowlands, soprannominato Chains of Domination, è stato lanciato la scorsa settimana oltre sei mesi dopo l’uscita dell’espansione – e alcuni hanno affermato che questa nuova siccità di contenuti ha indotto gli abbonati a prendere in considerazione altri giochi.

“Una delle cose per cui ci è davvero piaciuto Chains of Domination è che ci siamo presi il nostro tempo”, ha detto di recente il direttore tecnico di World of Warcraft Frank Kowalkowski Eurogamer.

“Volevamo assicurarci di raggiungere il livello di qualità che volevamo. Abbiamo inserito molti contenuti – ce n’è un po’ per tutti. Volevamo assicurarci che si trattasse di un aggiornamento dei contenuti questo piacerà a un’ampia fascia di giocatori.”

Non sono sicuro che Blizzard stia improvvisamente sudando sotto la pressione di Final Fantasy 14, ma è chiaro che la società è al almeno pensarci. Il mese scorso, su Internet è emerso un sondaggio tra i giocatori inviato da Blizzard che chiedeva con quale probabilità gli intervistati avrebbero giocato all’imminente espansione di Final Fantasy 14 Endwalker .

Square Enix ha dichiarato il mese scorso che Final Fantasy 14 ha oltre 22 milioni di giocatori registrati totali.

Leggi di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.