Tutti i giochi di Dragon Quest disponibili su Nintendo Switch

0

I fan di Dragon Quest hanno la fortuna di poter godere di diversi giochi del franchise su Nintendo Switch. Attualmente la licenza di Square Enix, una delle più influenti nel suo genere (se non la più), ha quattro titoli principali e due spin-off nel catalogo dell’ibrido. E, fortunatamente per i suoi fan, altri titoli sono annunciati per il futuro. Tuttavia, va sottolineato che esiste un’enorme lacuna nei lavori disponibili .

Sebbene molti dei titoli presenti nella licenza siano apparsi sulle console della Grande N, e alcuni siano addirittura esclusivi per le piattaforme Nintendo, è sorprendente la disparità della selezione di giochi disponibili. Ad esempio, per quanto riguarda la linea principale, sono attualmente disponibili solo i primi tre giochi e l’ultimo . Tuttavia, questa condizione cambierà con l’uscita di diversi progetti già annunciati.

Se volete conoscere i giochi di Dragon Quest disponibili su Nintendo Switch, sia quelli già usciti che quelli previsti per il futuro, vi invitiamo a leggere la nostra compilation.

Vía: Nintendo España

Tutti i giochi di Dragon Quest disponibili su Nintendo Switch

La trilogia originale per NES (Dragon Quest I, II e III)

Il Nintendo eShop ci permette di godere dei primi tre episodi della serie. Tuttavia, a differenza dell’edizione fisica che raccoglie i giochi in un’unica confezione, sono disponibili separatamente sull’eShop di Switch. Pertanto, per accedere alle origini della serie, dovremo acquistare ogni avventura separatamente.

Dragon Quest, l’inizio della leggenda, può essere goduto sull’ibrido con controlli aggiornati. Di conseguenza, i giocatori che vogliono scoprire la serie o gli utenti che vogliono rivivere i vecchi tempi potranno accedere alla versione più accessibile del gioco. E anche se il titolo può essere un po’ datato, è incredibile avere a portata di mano un gioco che ha cambiato la storia dell’industria.

Anche in Dragon Quest II: Luminaries of the Legendary Line si potranno riscontrare lievi miglioramenti, come nel primo titolo. Come sequel, quest’avventura è più grande e più ambiziosa dell’originale. In esso, possiamo scoprire cosa è successo un secolo dopo il primo Dragon Quest, un’epoca in cui sono state forgiate tre nuove nazioni che hanno dissipato la pace regnante.

Infine abbiamo Dragon Quest III: I semi della salvezza, il capitolo finale della trilogia originale. Come le due offerte precedenti, anche questa sarà caratterizzata da controlli aggiornati. Qui assumeremo il ruolo di Erdrick, uno dei personaggi più amati del franchise, che, come potete vedere, ha un’avventura unica piena di nemici impressionanti da sconfiggere.

Via: Canale YouTube ufficiale di Dragon Quest

Dragon Quest XI S: Echi di un passato perduto

Il caso di Dragon Quest XI S è piuttosto curioso. Inizialmente, il titolo è stato rilasciato su altre piattaforme prima di Nintendo Switch. Poi, dopo qualche tempo, Square Enix ha pubblicato una versione definitiva esclusivamente per Nintendo Switch. Con storie inedite, arrangiamenti orchestrali e molto altro, i giocatori ibridi hanno goduto della migliore versione di uno dei più importanti JRPG degli ultimi anni.

Grazie alla Definitive Edition del titolo, gli utenti di Nintendo Switch hanno potuto accedere all’ultimo gioco della linea principale di Dragon Quest. In esso assumiamo il ruolo del Luminare, il discendente di un eroe leggendario che ha sconfitto le forze del male. Come avrete intuito, avremo il compito di rivestire nuovamente il ruolo e salvare il mondo. Per fortuna non saremo soli e saremo accompagnati da una schiera di compagni pieni di carisma e di storie da raccontare.

Vía: Nintendo

Dragon Quest Builders

Dragon Quest è uno dei franchise più spin-off del settore. Non sorprende quindi che qualche anno fa Square Enix abbia guardato al successo di Minecraft e abbia cercato di emularlo con una proposta che, per molti, è alla pari con quella di Mojang. Con queste premesse è nato Dragon Quest Builders, una serie di due puntate (per ora) che ci porterà ad esplorare i limiti della nostra immaginazione.

Sebbene possa sembrare il contrario, anche Dragon Quest Builders ha una sua storia. Nel titolo giapponese, sarete scelti dalla dea Pamplin, una divinità che vi trasformerà in un Costruttore Leggendario per cercare di riportare il regno di Alefgrad al posto che gli spetta. Grazie al dono dell’immaginazione, potremo portare a termine la nostra missione e sconfiggere il malvagio Draconarius.

Vía: Nintendo España

Dragon Quest Builders 2

Dopo il successo del primo gioco, era inevitabile che Dragon Quest Builders 2 diventasse realtà. Come nel primo gioco, la nostra missione sarà quella di usare la nostra immaginazione per sconfiggere i Figli di Hargon, i nemici principali del gioco. Inoltre, faranno la loro comparsa anche altri cattivi tipici di Dragon Quest, come gli slime e i teppisti.

Come sequel, Dragon Quest Builders 2 replica le basi dell’originale e aggiunge alcune caratteristiche. Tra le nuove caratteristiche c’è il viaggio veloce, un’opzione che permette di spostarsi istantaneamente da una località all’altra. Inoltre, potremo immergerci nel giardinaggio e nell’agricoltura, nonché allearci con altri costruttori online o su una singola console.

Vía: Nintendo España

Future uscite di Dragon Quest su Nintendo Switch

Dragon Quest Treasures

Nel maggio 2021 abbiamo appreso la notizia che ha sconvolto i fan di Dragon Quest XI: Erik e Mia sarebbero stati protagonisti di un proprio spin-off. Con un approccio in stile dungeon crawler, Square Enix ci immergerà in una nuova storia con protagonisti questi due fratelli. Al momento non si conoscono dettagli come la data di uscita e le piattaforme, ma visto il successo del gioco sull’ibrida , la sua uscita su Switch è un segreto aperto..

Via: Square Enix Japan

Dragon Quest III 2D-HD

Negli ultimi anni si è verificata una tendenza che ha colpito diversi franchise di JRPG. Non sorprende che questa moda abbia raggiunto i giochi di Dragon Quest e, fortunatamente per i fan , quest’anno saremo in grado di provarli su Nintendo Switch. Così, dopo molte richieste, il terzo capitolo della serie avrà una versione HD che promette di mantenere intatta l’essenza dell’originale.

Vía: IGN

Dragon Quest X Offline

È passato più di un decennio, ma l’uscita di Dragon Quest X fuori dal Giappone è sempre più vicina. Il MMORPG online, di grande successo in patria, non ha mai visto la luce al di fuori del suo paese d’origine. Di conseguenza, i giocatori attendono con ansia l’arrivo di un gioco che rimuoverà anche l’aspetto online e adatterà tutti i suoi contenuti alla sezione classica. Il risultato, , per quanto ne sappiamo , dovrebbe essere visibile al più presto

Vía: Square Enix Japón

Dragon Quest XII

Il gioiello della corona. Dal suo annuncio, abbiamo sentito parlare poco o nulla di un titolo che vede la partecipazione degli sviluppatori di The Wind Waker HD e di altri importanti titoli del settore. Tuttavia, questo non ha impedito ai fan della serie di attendere con ansia ciò che verrà nei prossimi anni. Anche perché il dodicesimo capitolo segnerà i prossimi decenni del franchise. Per il momento dobbiamo avere pazienza e attendere ulteriori notizie.

Vía: Tealgamemaster

Quanti giochi di Dragon Quest avete apprezzato su Nintendo Switch? Quale dei prossimi progetti di Dragon Quest attendete con più ansia? Vi leggeremo nei commenti.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.