Un’autorità leader nel settore delle criptovalute si esprime sul futuro di Shiba Inu e Dogecoin

0

Con la febbre delle criptovalute, tutti stanno impazzendo quando si tratta di investire i loro risparmi. Vogliono monete in rapida crescita e redditizie il primo giorno, e questo è tipico dei memecoin.

Chiunque vi dica che non investe in criptovalute per arricchirsi, ma per diversificare il proprio patrimonio, o è un uomo con un sacco di soldi che si annoia di risparmiare, o ci sta mentendo. Le criptovalute sono la mecca del denaro facile e veloce.

Questo non è male, è lo stesso che investire in altri settori o imprese, solo con monete che non sono regolamentate o sostenute da alcuna istituzione pubblica. Questo ha i suoi vantaggi… e i suoi svantaggi, come ogni cosa.

E in mezzo a tutto questo nuovo business abbiamo le monete che sono nate dal meme. Dogecoin è uno, e Shiba Inu è un altro. Uno è nato come moneta meme e l’altro come risposta al primo.

La cosa divertente è che invece di morire dimenticati nel corso dei mesi hanno guadagnato importanza, al punto che molte persone sono diventate milionarie grazie a loro. Come nel caso di questo investitore che ha battuto tutti i record di guadagno .

Ora che entrambi i token hanno un valore significativo e sono diventati criptovalute utilizzate nel business, molte persone stanno considerando di investire in loro, al di là del meme di gettare qualche euro per vedere cosa succede.

E ci sono molte persone in questa situazione, più di quanto si pensi, per questo gli esperti hanno cominciato a parlarne , per mettere in guardia i più incauti e quelli che ne sanno meno.

A questo proposito, Yi He, co-fondatore e CMO di Binance, una delle più grandi piattaforme di scambio di criptovalute al mondo, ha voluto mettere in guardia il grande pubblico con una breve riflessione: “Hanno iniziato per divertimento, non credo che abbiano una redditività a lungo termine“.

Quindi, se sei uno di quelli che vogliono scommettere saggiamente, queste parole dovrebbero farti ripensare la tua strategia di business… o no, perché se c’è una cosa sugli investimenti, è che nulla è certo e che la fortuna sorride agli audaci. Buona fortuna là fuori.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.