Lo “Spotify” di Xbox One non arriverà prima dell’estate

0
Il servizio simil “Spotify” per Xbox One non arriverà prima della prossima estate, Microsoft sostiene che per il momento non è una priorità.

Microsoft ha in previsione nuove funzioni da aggiungere sulla propria console Xbox One durante questo anno 2016. Tra queste, e anche se come già affermato nel 2015 non è una priorità, spicca l’arrivo di un’applicazione che permetta di ascoltare la musica di nostra scelta durante le nostre sessioni di gioco su Xbox One, in modo del tutto simile a quanto possibile fare con Spotify su PlayStation 4.

Phil Spencer Xbox One Spotify

Ciò nonostante, la suddetta funzionalità simil “Spotify” è stata menzionata da Phil Spencer, che anticipa che ci metterà alcuni mesi ad arrivare. “Mi dispiace, ma non sarà disponibile prima dell’estate”, ha risposto il boss della divisione Xbox in risposta ad un fan che gli ha chiesto lumi sull’applicazione per Xbox One.

Al momento, l’unico modo per poter ascoltare musica durante le nostre partite su Xbox One (ovviamente senza l’uso di mezzi esterni) è tramite l’app Groove, anche se dobbiamo associarla al videogioco che abbiamo scelto per poterla utilizzare.

Via|Twitter

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.