Rocket League “celebra il più grande evento del calcio” con la Nike FC Cup

0

Se cliccate su un link ed effettuate un acquisto, potremmo ricevere una piccola commissione. Leggi la nostra politica editoriale.

Il calcio d’inizio è il 17 novembre.

Il prossimo grande evento di Rocket League, la Nike FC Cup, prenderà il via il 17 novembre.

per “celebrare il più grande evento calcistico”, ovvero la poco conosciuta Coppa del Mondo, la FC Cup durerà fino al 6 dicembre e offrirà un sacco di novità, tra cui un evento Scontro tra Fan, una nuova modalità a tempo limitato (LTM) al sapore di Nike, molte sfide e ricompense nel gioco e nuove chicche nel negozio

Trailer della Nike FC Cup di Rocket League.

“Il calcio prende il via in Rocket League!” Esclama Psyonix. “Competi per la gloria internazionale unendoti alla squadra del tuo paese in Fan Clash: Nike FC Cup. I paesi primi classificati riceveranno enormi ricompense, tra cui il Nike FC 2022 Goal Explosion bianco titanio.

“La modalità limitata Nike FC Showdown offre un’azione di calcio 4v4 con la nuova Arena Champions Field (Nike FC). Completando le sfide della Coppa Nike FC, sbloccherete le decalcomanie e i banner dei giocatori di oltre 40 paesi. Anche il negozio di oggetti sarà rinnovato da Nike! Equipaggiati con capi iconici del calcio come il Nike CR7 Pack di Cristiano Ronaldo, o prova le decalcomanie Nike Phantom GT – Copper, Nike Tiempo – Copper e Nike Air Zoom Mercurial – Copper”

Non tutti i contenuti saranno però disponibili in una sola volta. A partire dal 17 novembre sarà possibile accedere alle nuove sfide e ricompense, nonché al Fan Clash, mentre bisognerà aspettare il 30 novembre per giocare all’FC Showdown LTM, una modalità 4v4 che “dà ai giocatori una sensazione più simile al calcio sostituendo il pallone standard con un pallone Nike, rendendo la velocità massima più veloce e riducendo il rimbalzo della palla”.

“Sono entusiasta di vedere cosa ci riserverà il futuro per l’incredibile successo di Psyonix”, abbiamo dichiarato nel nostro Stato del gioco su Rocket League.

“Dopo sette anni, Rocket League non è più sotto i riflettori, ma mantiene ancora tutto ciò che lo ha reso speciale nel 2015. Inoltre, grazie al passaggio al modello free-to-play, non ci sono più barriere all’ingresso e Rocket League mantiene la sua base di utenti, il che significa che non c’è mai stato un momento migliore per entrare in gioco.

“Vi consiglio di provarlo. Ora, se volete scusarmi, ho una partita di Hoops da perdere inevitabilmente”

Leggi tutto

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.