Twitch sta testando la nuova funzione di potenziamento a pagamento

0

Twitch ha iniziato a testare una nuova funzionalità di boost a pagamento sulla piattaforma di streaming.

Boost è disponibile come test dallo scorso dicembre e consente agli spettatori di partecipare gratuitamente punti canale per portare uno streamer in uno slot in prima pagina per una promozione extra.

Ora, invece dei punti canale, gli spettatori potranno pagare per ottenere lo stesso risultato. Tuttavia, gli streamer non riceveranno alcuna parte di quel denaro.

Il product manager di Twitch Jacob Rosok ha spiegato la nuova funzionalità durante il ultimo video sulle note sulla patch il 30 settembre.

Ha spiegato che l’intenzione è quella di rendere il boost più disponibile e di impatto.

“Con il boost, il 100% del denaro speso andrà a dare al creatore la massima visibilità possibile in modo che possa crescere efficacemente”, ha detto.

Per dieci minuti durante uno streaming, che apparirà in modo casuale, gli spettatori potranno partecipare al boost acquistando consigli. Nella dimostrazione delle note sulla patch, 1000 consigli erano 0,99 centesimi e 3000 consigli erano $ 2,97.

“Pensiamo che pagare per aiutare un creatore a far crescere la propria comunità varrà la pena per i suoi sostenitori”, ha affermato Rosok .

La funzione è solo un esperimento e sarà disponibile solo per gli streamer con meno di 250 spettatori. L’obiettivo, quindi, è offrire un metodo di promozione per gli streamer più piccoli.

Al momento, gli streamer fanno affidamento sull’algoritmo di Twitch per fornire la rilevabilità, che naturalmente favorisce quelli con il pubblico più numeroso. La nuova funzione boost a pagamento consentirà invece agli streamer di acquistare la loro strada verso la vetta, anche se ciò dipenderà dalla generosità dei loro spettatori e inevitabilmente favorirà ancora quelli con un vasto pubblico.

La funzione sarà testato per le prossime quattro settimane, con gli streamer partecipanti informati dell’impatto che avrà il denaro speso. Non è chiaro se il potenziamento a pagamento sarà una funzionalità permanente.

Finora la comunità dello streaming non è rimasta impressionata dalla nuova funzionalità e non è soddisfatta della sua natura “paga per vincere”.

Twitch consentirà alle persone di pagare per potenziare il proprio stream. Oh. pic.twitter.com/4OurSEkJJW

— Lowco (@LowcoTV) 30 settembre 2021

Il potenziamento dei canali a pagamento è un’idea aziendale fredda e sconsiderata che fa affidamento su chiunque abbia i portafogli più grandi in una comunità per aumentare la visibilità di uno streamer sugli altri. È livelli di gioco mobile di schifo. Questo diluisce ulteriormente la cultura originale di Twitch.

@twitch.— BikeMan (@BikeMan) 30 settembre 2021

Assolutamente terribile. Si prega di non eseguire questa funzione @Twitch. È difficile per me pensare a cose positive qui. Gli streamer più piccoli stanno lottando per essere scoperti, il che rende difficile crescere e guadagnare abbastanza. I potenziamenti sembrano una nuova penalità per gli streamer già in difficoltà https://t.co/sFkV3lYRwW

— Sean Plott (@day9tv) 30 settembre 2021
Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.