Jason Momoa produrrà un film biografico sulla leggenda del nuoto hawaiano

0

Jason Momoa produrrà un documentario su un leggendario nuotatore hawaiano.

La star di ‘Aquaman’ ha collaborato ancora una volta con il produttore Peter Safran – con cui ha lavorato nel film di supereroi del 2018 e nel prossimo sequel ‘Aquaman and the Lost Kingdom’ – per un film su Duke Kahanamoku, che è ampiamente accreditato per aver reso il surf più popolare come sport.

Momoa – anche lei delle Hawaii – e Sarfan hanno unito le forze con i produttori Susan Miller Carlson ed Eric Carlson nel progetto, e Chris Kekaniokalani Bright sta scrivendo la sceneggiatura.

Sarfan ha detto a Variety: “La storia di Duke mi ha affascinato per anni.

“Per avere ora l’opportunità di raccontarla con il rispetto che merita, in collaborazione con Jason, Chris and the Carlsons, è davvero un regalo.”

Eric ha aggiunto: “Siamo tutti orgogliosi di lavorare con Malama Pono per raccontare l’incredibile storia vera del Duca Kahanamoku, uno degli eroi più trascurati d’America.”

Momoa non è estraneo alla vita di Kahanamoku, dopo aver narrato un documentario della PBS, ‘Waterman – Duke: Ambassador of Aloha’, sulla star a maggio.

Kahanamoku – scomparso nel 1968 all’età di 77 anni dopo aver subito un infarto – ha vinto cinque medaglie olimpiche per il nuoto nei Giochi del 1912, 1920 e 1924.

Ha continuato per diventare lo sceriffo di Honolulu – dove Momoa è nato – per quasi 30 anni fino ai primi anni 1960.

Secondo i produttori, il film “esplorerà quest’uomo iconico e gentile nei panni del leggendario nuotatore, pioniere e padre indiscusso del surf moderno”.

Hanno aggiunto: “Duke ha vissuto una vita di compassione e inclusione mentre abbracciava il vero significato di ‘Aloha.’ “

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.