Chris McKay si è pentito di aver eliminato questa scena di The Tomorrow War

0

Chris McKay si è pentito di aver tagliato una scena tra Chris Pratt e Betty Gilpin in ‘The Tomorrow War’.

Il regista 47enne ha diretto il film d’azione fantascientifico e si è aperto sul fatto che ha dovuto rimuovere la scena emotiva tra i loro personaggi Dan e Emmy Forester.

Parlando a Collider, Chris ha detto: “Il mio più grande rimpianto come regista è che non sono stato in grado di mantenere una scena tra Betty Gilpin e Chris Pratt. È una scena che spiega la storia della loro relazione.

“Ogni singola ripresa ti portava alle lacrime. Era qualcosa a cui ero molto affezionato e mi dispiace di non averla potuta inserire nel film”

Il regista di ‘Lego Batman Movie’ ha rivelato che spera di presentare Betty in modo più prominente se un sequel verrà realizzato.

Chris ha detto: “Betty è un’attrice fantastica e spero che se faremo un sequel potremo avere più Betty nel film”

McKay ha lasciato intendere che sarebbe pronto a rilasciare una versione estesa del film per mostrare ai fan alcune delle scene eliminate, in modo simile al ‘Snyder Cut’ del film ‘Justice League’.

Ha condiviso: “Spero che avremo la possibilità di fare qualcosa del genere, perché ci sono un paio di scene divertenti che non sono state inserite nel film, come la scena con Betty”

Il film vede Pratt nei panni dell’ex militare Dan Forester, che viene mandato nel futuro per salvare l’umanità dagli invasori alieni, ma McKay non voleva sovraccaricare il pubblico con i viaggi nel tempo.

Chris ha detto: “Questo film è uno studio sul personaggio di Chris Pratt e si vede tutto dal suo punto di vista.

“Non influisce direttamente su ciò che Chris Pratt farà quindi non ho sentito il bisogno di spiegarlo veramente”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.