Taron Egerton: Rocketman mi ha aiutato ad evolvermi

0

Taron Egerton ha rivelato che “Rocketman” lo ha ispirato ad evolversi nella sua carriera.

La star di 32 anni ha interpretato la leggenda della musica Sir Elton John nel film biografico e ha spiegato come lavorare a stretto contatto con il regista Dexter Fletcher lo ha incoraggiato a guardare dietro la telecamera per progetti futuri.

In un’intervista con Screen Rant, Taron ha spiegato: “Quando (l’ho fatto) ‘Rocketman’, a causa degli elementi musicali di questo, ero stato coinvolto in molti elementi della narrazione che non riguardavano solo la recitazione.

“Ho avuto uno stretto rapporto con il regista – non era il nostro primo progetto – quindi stavo entrando nella modifica per vedere come stavano andando le cose. E mi sono piaciute quelle conversazioni; Mi è piaciuto essere in studio e imparare come la musica si sarebbe adattata al film e tutto il resto.”

L’attore di ‘Kingsman’ ha continuato: “Per il momento questo è venuto in giro, sapevo che ero interessato alle conversazioni sul cinema oltre che alla recitazione. Quindi, ho chiesto loro se potevo essere un produttore e se avrebbero accolto con favore il mio contributo in quel modo. E loro, molto sorprendentemente e gentilmente, hanno detto di sì. È così che è successo a me.”

Nel frattempo, Taron ha rivelato di aver tenuto colloqui con il presidente della Marvel Kevin Feige per assumere il ruolo di Wolverine da Hugh Jackman, ma è nervoso all’idea di assumere il personaggio iconico .

Ha detto al quotidiano The New York Times: “Sarei eccitato ma sarei anche preoccupato, perché Hugh è così associato al ruolo che mi chiedo se essere molto difficile per qualcun altro farlo. Sono i primi giorni. Ma si spera che se dovesse succedere, mi daranno una possibilità.”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.