Drifting Lands – Recensione (PC)

0

Abbiamo provato Drifting Lands, un gioco per PC che ci riporta a atmosfere di altri tempi, ma anche un gioco molto divertente. Ecco i dettagli.

Lo sviluppatore Alkemi ci ha concesso l’opportunità di recensire Drifting Lands, un gioco uscito da pochissimo dalla fase Early Access che abbiamo trovato molto divertente, nonché una vera sfida. Ecco a voi la nostra esperienza.

Sopravvivere in un mondo inospitale

Drifting Lands è ambientato in un pianeta che è stato distrutto dopo un grande cataclisma, causando che le pietre e quella che sarà la nostra casa stiano in volo a causa di anomalie gravitazionali.

Drifting Lands

La civiltà umana è controllata da corporazioni private che agiscono come regimi totalitari. Noi siamo parte di un gruppo di nomadi, composto da criminali, contrabbandieri e mercenari, che si troveranno a dover sopravvivere con le scarse risorse che troveremo nel pianeta e combattendo le decisioni politiche.

Ci troveremo a dover migliorare la nostra navicella, comprarne altre, trovare risorse, sbloccare abilità e, la cosa più importante, sopravvivere più che potremo.

Cominciamo parlando di come lo sviluppatore ha voluto proporre il gioco, chiaramente l’intendo è quello di offrire un gioco di navicelle che ricordi i classici arcade, per questo motivo, Drifting Lands non permette di sparare indietro, e rispetta la vecchia scuola (o meglio, è possibile solo con un’abilità, ma anche in modo limitato). Questo non è un problema per il gioco, anzi, lo rende una sfida ancora maggiore. A quanto abbiamo scritto finora, segnaliamo una buona musica che accompagna l’azione e gli scenari che scorreranno sullo sfondo mentre superiamo i livelli. Questi fattori ci aiuteranno a immergerci nel gioco, le due suddette caratteristiche, unite a una buona giocabilità ci regaleranno momenti memorabili, e soprattutto, divertenti.

Drifting Lands

La caratteristica del gioco che riuscirà a tenerci incollati e la possibilità di migliorare le nostre astronavi, dal tipo di munizioni al motore, propulsori, chip ecc. Un’altra caratteristica degna di nota in questo ambito è che ci saranno abilità che possiamo sbloccare solamente man mano che il livello di difficoltà delle missioni aumenta, le abilità sono molto importanti dato che ci permettono di superare scenari che potrebbero sembrare impossibili da completare. Ovviamente nel gioco troveremo un negozio che ci venderà qualsiasi tipo di oggetti di cui possiamo avere bisogno.

Drifting Lands

Ma Alkemi ha voluto fare di più, offrendo anche la possibilità di comprare altre navicelle con i rispettivi pregi e difetti rispetto alle altre, ma attenti alle navicelle, perché se sei nel mezzo di una missione e non batti in ritirata prima di perdere tutta la vita la navicella sarà distrutta e perderai anche tutti gli oggetti e miglioramenti installati. Fortunatamente, c’è un’abilità passiva disponibile da inizio gioco che evita che la tua navicella venga distrutta e si ritira prima che questo avvenga. Nessuno sano di mente toglierebbe questa abilità, a meno che tu non sia un esperto di questo tipo di gioco.

Il gioco propone una difficoltà tra moderata e folle. Non si può cambiare il livello di difficoltà, almeno per ora, semplicemente più andiamo avanti e più diventa difficile.

Drifting Lands

Ci saranno momenti in cui ci sentiremo bambini che passeggiano nel parco in una giornata soleggiata e altre in cui ci sentiremo come se dovessimo attraversare l’inferno armati con due stuzzicadenti. Non stiamo esagerando, ci saranno momenti nel gioco in cui ci troveremo a eseguire movimenti millimetrici per non subire danni, o, nel peggiore dei casi, venire distrutti. Forse sarà frustrante per i giocatori casual, ma per i giocatori che amano le sfide è decisamente perfetto.

Purtroppo non tutto è perfetto, anche se è un bene che il gioco abbia caratteristiche RPG e che abbia un’ottima difficoltà, chiaramente manca qualcosa di importantissimo: il multiplayer.

Al momento abbiamo solamente una leaderboard in cui possiamo paragonare i nostri punteggi con quelli di altri giocatori, ma diciamo che è un po’ poco per un gioco di questo tipo. Ci piacerebbe competere coi nostri amici, o fare missioni in co-op con altri giocatori nel mondo. È chiaro che tale missione sarebbe più difficile e che quindi i due giocatori dovrebbero coordinare i movimenti. Inoltre ci vorrebbe anche qualche altro Achievement nel gioco. Ci sono molti livelli da superare e solamente 24 achievement da sbloccare. Ci sono giochi di 4 ore che hanno persino 35 achievement.

Francamento, ci sentiamo di dire che qualsiasi giocatore dovrebbe dare un’opportunità a Drifting Lands, dato che offre abbastanza da accontentare un giocatore.

Drifting Lands

18,99 €
Drifting Lands
80

Giocabilità

8/10

    Grafica

    8/10

      Sonoro

      8/10

        Divertimento

        8/10

          Pro

          • Un moderno classico arcade.
          • Comparto artistico molto curato.
          • Sonoro più che soddisfacente.
          • Sistema di miglioramenti alle navicelle molto esteso.
          • Buona sfida.

          Contro

          • Niente multiplayer.
          • Picchi di difficoltà a volte esagerati.
          • Pochi achievement.

          Commenta!