Questi robot autonomi da magazzino si arrampicano sugli scaffali e posizionano i pacchi ovunque

0

I robot autonomi per i magazzini continuano a migliorare le loro capacità. Ora sono in grado di salire sugli scaffali per posizionare o estrarre qualsiasi pacchetto, indipendentemente dall’altezza.

Tutto fa pensare che, in breve tempo, gli operatori di magazzino saranno sostituiti da robot autonomi in grado di collocare ed estrarre merci da qualsiasi luogo . Almeno in certi tipi di aziende che hanno la capacità di pagare questa nuova tecnologia.

La società israeliana BionicHIVE ha sviluppato un robot autonomo pronto a lavorare come operatore di magazzino. Si chiama SqUID e la sua caratteristica più rilevante, oltre ad usare una specie di cervello alveare, è che può arrampicarsi sugli scaffali per prendere o lasciare pacchi a qualsiasi altezza.

SqUID è il primo robot autonomo che lavora su tre assi: avanti e indietro, sinistra e destra, su e giù. Non perdetevi il video perché è spettacolare:

La prima caratteristica importante di SqUID, è che non c’è bisogno di fare alcun adattamento nel magazzino per iniziare a lavorare.

Grazie all’intelligenza artificiale, all’apprendimento automatico e alla telecamera che riconosce gli ostacoli, ha bisogno solo di pochi minuti per imparare a muoversi in qualsiasi stanza, senza urtare niente e nessuno.

La sua funzione principale è quella di trasportare e posizionare i pacchetti sugli scaffali. Può portare un carico fino a 15 chilogrammi . Con una specie di ventosa, sposta le scatole dal proprio corpo allo scaffale, e viceversa.

Il più spettacolare di tutti è che, come si vede nel video, è in grado di arrampicarsi sugli scaffali per prendere o lasciare le scatole sugli scaffali superiori. Si possono usare le guide che sono già presenti in alcuni scaffali, o semplicemente metterne una dove vogliamo che SqUID salga.

BionicHIVE vanta anche il concetto di mente alveare, che dà il nome all’azienda. I robot di magazzino autonomi SqUID sono progettati per comunicare tra loro e lavorare in modo coordinato.

Se, per esempio, c’è un gruppo di scatole da mettere sugli scaffali, ognuno dice agli altri quale prendere, in modo che due robot non vadano a prendere la stessa scatola.

I robot SqUID di BionicHIVE SqUID sono già operativi in alcune aziende di logistica in Israele e in altri paesi. Possono lavorare 24 ore al giorno, e completamente al buio…

Stiamo andando verso un futuro in cui aziende come Amazon o le Poste sono gestite quasi al 100% da robot autonomi? Questo è quello che sembra…

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.