Colin Firth apre ad un'altra Mamma Mia! film

0

Colin Firth sarebbe felice di prendere parte a una possibile terza Mamma Mia! film.

L’attore premio Oscar ha interpretato Harry, uno dei possibili padri del personaggio di Amanda Seyfried, nel musical jukebox del 2008, che comprendeva le canzoni degli ABBA. Lui e il resto del cast originale sono tornati dieci anni dopo per Mamma Mia! Ci risiamo, che è stato un altro grande successo al botteghino.

Quando gli è stato chiesto se c’era un barlume di speranza per un’altra puntata, Colin ha detto a Good Morning America che più film sono possibili e lo sarebbe desideroso di riunirsi ancora una volta con i suoi membri del cast.

“Penso che potrebbe succedere”, ha detto giovedì. “Se riesci a farne un secondo, immagino che tu possa farne un terzo, un quarto e un quinto. Era già un miracolo… E se la gente lo volesse, lo farei solo per rivedere i miei amici su qualche bellissima isola.”

Per coincidenza, la sua co-protagonista Amanda ha detto a Variety all’inizio di questa settimana che le piacerebbe fare un terzo film.

“Spero che ne faremo un altro, ma sai, nessuno parla con me. So che se chiedi a qualcuno degli altri risponderanno, ‘Certo, ma non succederà accadere.’ Ma poi è quello che abbiamo detto del secondo, ed è stato meglio del primo!” ha affermato. “Ma senti, scusa, se sei un fan del secondo, sarai un fan del terzo indipendentemente dalla storia. Non voglio aspettare altri 10 anni! Dovremmo farlo prima di me Ho 40 anni.”

La 36enne ha aggiunto di essere “innamorata” dei suoi co-protagonisti, tra cui Meryl Streep, Pierce Brosnan, Stellan Skarsgard, Christine Baranski e Julie Walters. Mentre il personaggio di Meryl, Donna, è morto nei film, Amanda ha insistito sul fatto che avrebbe dovuto essere coinvolta nel terzo film.

“Meryl sarà un fantasma perché è morta. O forse tornerà come sorella gemella di Donna o qualcosa del genere. Dovrebbe farlo”, ha scherzato.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.