Silent Hills, i fan protestano contro la cancellazione

0
Da quando si è reso ufficiale che Kojima e Del Toro non fanno più parte del progetto Silent Hills, i fan hanno cominciato a chiedere un ripensamento da Konami.

La storia tra Hideo Kojima, Guillermo del Toro, Konami e Silent Hills non pare avere una fine. Nonostante la compagnia giapponese abbia insistito sul fatto che il gioco andrà avanti anche senza di loro, i fan, e in generale tutti coloro che avevano grandi aspettative sulla collaborazione tra i grandi creativi, si sono messi all’opera per richiedere sia a Kojima che a Del Toro che continuino a lavorare al progetto Silent Hills.

Silent Hills Logo

Attraverso la piattaforma Change.org, chiedono a Del toro e a Kojima di continuare con lo sviluppo di Silent Hills, invitandoli a lanciare una campagna di crowdfunding se ciò di cui hanno bisogno è un finanziamento per poter proseguire coi lavori sul videogioco.

L’idea sta riscontrando un grande successo ed è vicina alle 3.000 firme raccolte. Questa è una buona iniziativa tenendo conto che altri individui hanno pensato bene di speculare sulla demo P.T. ora che è stata ritirata dallo store.

Non sappiamo se la petizione arriverà mai alle orecchie dei due geni creativi, ciò nonostante, se Konami possiede i diritti della famosa saga survival horror, è probabile che almeno con il nome Silent Hills non possa essere fatto niente né da Kojima né da Del Toro.

Staremo a vedere, e se come noi aspettavate con ansia questo promettente Silent Hills, vi invitiamo a perdere qualche minuto per partecipare alla petizione.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.