Playtonic vede in Project Ukulele un universo con futuro

0
Si mostrano convinti che la piattaforma ideale per lanciare Project Ukulele sia Wii U, ma ancora non ci sono conferme sulle piattaforme.

Come abbiamo già anticipato, Playtonic è un’azienda composta da ex dipendenti Rare dove stanno lavorando a Project Ukulele, definito da loro stessi come il “successore spirituale del mitico Banjo-Kazooie”.

project ukulele

Del nuovo titolo abbiamo visto alcune immagini, anche se c’è ancora molto lavoro da fare. Oggi Playtonic ci informa che il concetto per questo gioco è come un universo Marvel, dove ogni personaggio avrà la possibilità di avere giochi propri in futuro, con diversi generi. Inoltre potrebbero essere buoni o cattivi in base al contesto.

project ukulele

Da Playtonic per ora rimangono con i piedi per terra, sanno che quel universo dipende dal successo del primo titolo. Ancora non si conosce quale o quali piattaforme accoglieranno il gioco, anche se dalla compagnia credono che Wii U sarebbe una delle piattaforme ideali per Project Ukulele, basandoci su tutto quello che hanno detto gli sviluppatori su Nintendo e i giochi per le piattaforme della casa giapponese che hanno sviluppato in passato. Ad ogni modo, è ancora tutto da decidere.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Via|Comunicato Stampa

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.