Carrie-Anne Moss ha rifiutato di andare su dieta crash per riprendere il ruolo di Matrix

0

Carrie-Anne Moss ha rifiutato di fare sforzi estremi per mettersi in forma per il suo ritorno nel franchise di Matrix.

L’attrice 54enne aveva 32 anni quando ha stupito i fan nei panni di Trinity in sequenze d’azione mozzafiato nel classico di fantascienza del 1999.

Tornando al ruolo 18 anni dopo aver interpretato l’ultimo interesse amoroso di Keanu Reeves sullo schermo nell’ultimo della trilogia originale, ha detto che si è allenata duramente per tornare in forma, ma non ha sentito il bisogno di prendere misure drastiche.

“Era importante per me lasciare andare qualsiasi costruzione nella mia mente che avevo bisogno di apparire come quando avevo 30 anni”, ha detto al New York Times. “Trovo che quel pensiero faccia disperare una donna, e io non volevo nessuna disperazione”.

“Sapevo che volevo avere un bell’aspetto, ma non volevo fare una dieta a base di succhi di frutta, non volevo fare tutte queste cose estreme. Rido perché a volte mi sentivo così figo, ho ottenuto questo.

“Qualcuno farebbe un piccolo video, e io lo guarderei e sarei come, ‘Oh mio Dio, non sembro per niente figo! Dovevo semplicemente rilassare costantemente quella parte del mio cervello. Ho scelto continuamente di sapere che sarei stato abbastanza. Avrei potuto scegliere quella pressione, e ho scelto di non averla”

.

Tuttavia, rifiutarsi di sopportare una dieta estrema non significa che lei stesse battendo la fiacca – dato che il duro allenamento richiesto per il ruolo l’ha messa in forma.

“Niente ti fa venire voglia di metterti in forma più velocemente che sapere che ti vedrai su uno schermo enorme”, ha spiegato la Moss. “Ho dovuto allenarmi per mesi per diventare forte e in forma e per imparare i combattimenti, questo ha richiesto molto tempo”.

The Matrix Resurrections è nei cinema ora.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.