WhatsApp arriva su Windows 11 con una nuova app che ti permette di usarlo con il tuo telefono offline

0

WhatsApp ha lanciato una nuova applicazione beta che migliora l’interazione tra l’app di messaggistica istantanea e il sistema operativo Windows 11

Tutti noi usiamo WhatsApp. È l’applicazione che quasi il 100% delle persone in tutto il mondo usa per comunicare, ecco perché ogni aggiornamento e ogni nuova caratteristica conta così tanto.

E come sapete, l’app di Mark Zuckerberg ha rilasciato l’opzione multi-device qualche settimana fa, portando con sé la possibilità di usare WhatsApp su un massimo di 5 dispositivi diversi.

Questo, che ha migliorato la vita di migliaia di persone che lo usano per lavoro e per la loro vita personale, non è stato replicato su Windows a meno che non si usi il browser web.

Perché, come ben sai, WhatsApp su Windows può essere utilizzato sia in formato web, attraverso il nostro browser, sia attraverso l’applicazione desktop ufficiale dell’app. Ed era quest’ultimo che non veniva aggiornato da molto tempo

Ora, WhatsApp ha rilasciato un aggiornamento in formato beta per Windows 11 che permette agli utenti PC di sfruttare le nuove funzionalità di WhatsApp attraverso il computer senza dover aprire il browser.

Tra le nuove caratteristiche in arrivo per l’app desktop ci sono la crittografia end-to-end, l’architettura UWP che velocizza l’avvio e l’uso quotidiano (prima era Electron e non era molto veloce)e la possibilità di aggiungere trasparenze per abbinare il resto del sistema operativo.

Ma la cosa più importante è che ora l’applicazione desktop è compatibile con l’opzione multi-device , quindi ora possiamo avere il telefono scollegato e usare WhatsApp normalmente con il computer.

Al momento l’applicazione è in formato beta, quindi se soffrite di instabilità e piccoli errori non allarmatevi, è normale fino al rilascio della versione finale. Buone notizie per gli utenti che usano Windows e WhatsApp nel nostro quotidiano.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.