Myth of Empires rimosso da Steam dopo le accuse di violazione del copyright

0

Sviluppatore accusato di aver rubato codice da Ark: Survival Evolved.

Il titolo della strategia Myth of Empires è stato rimosso da Steam per accuse di violazione del copyright.

Lo sviluppatore del gioco Angela Game ha rifiutato di rivelare chi ha richiesto la rimozione del gioco, ma PC Gamer riporta che proveniva dallo sviluppatore ed editore di Ark: Survival Evolved, Studio Wildcard e Snail Games.

Il I documenti di richiesta di rimozione dicono che Angela Game impiega numerosi ex dipendenti di Snail Games e almeno uno ha avuto accesso al codice sorgente di Ark: Survival Evolved.

Studio Wildcard è diventato “comprensibilmente preoccupato” per le somiglianze tra i due giochi, inclusa la meccanica di gioco identica credeva fossero al di là della coincidenza. Confrontando il codice, gli sviluppatori affermano di aver trovato centinaia di nomi di classi, variabili e funzioni corrispondenti, il che confermano che il codice sorgente è stato utilizzato in Myth of Empires.

“Studio Wildcard e Snail Games USA Inc crede in buona fede che Myth of Empires sia stato costruito: (1) rubando il codice sorgente di Ark: Survival Evolved e (2) usando il codice sorgente rubato come base di gioco per Myth of Empires”, si legge nella denuncia

“Dipendenti chiave dello sviluppatore di Myth of Empires lavoravano presso la società madre cinese di Snail Games USA Inc e almeno uno di loro aveva le credenziali che gli permettevano di accedere al codice sorgente di Ark: Survival Evolved.”

Questo è stato presentato a Valve il 1° dicembre che ha rapidamente rimosso il gioco da Steam il 3 dicembre.

Angela Game ha negato le accuse.

“Il nostro team di sviluppo dichiara solennemente: Angela Game possiede tutti i diritti e le proprietà associati a Myth of Empires e risponderà attivamente a qualsiasi dubbio o a accuse su questo punto”, ha detto lo studio il 7 dicembre.

“Siamo in contatto attivo con Steam e stiamo facendo del nostro meglio per ripristinare il gioco nel loro negozio. Ci scusiamo per l’inconveniente che ciò ha causato ai giocatori.”

Ha proseguito ulteriormente in una dichiarazione su Twitter: “Anche se siamo frustrati anche da questa situazione, abbiamo ancora fiducia che saremo in grado di risolvere questa situazione in modo tempestivo e rendere il gioco di nuovo disponibile a tutti”.

Per quanto riguarda le voci sulle parti coinvolte nell’incidente del delisting, si prega di leggere questo annuncio. pic.twitter.com/oxKALUWyeB

— Myth Of Empires (@MythOfEmpires) 8 dicembre 2021

Myth of Empires rimane non disponibile per l’acquisto su Steam.

Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.